Da Questo corpo a Lento, le migliori canzoni che denotano l’attività musicale di La Rappresentante di Lista, gruppo queer pop italiano.

La Rappresentante di Lista è un gruppo queer pop e progressive rock, formato – nel 2011 – da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. Nel corso del tempo, il duo si è ampliato, dando spazio ad altri musicisti. Il gruppo ha all’attivo quattro album in studio: (per la) Via di casa del 2014, Bu Bu Sad del 2015, Go Go Diva del 2018 e My Mamma del 2021. Scopriamo insieme i 5 brani più significativi del gruppo italiano.

concerto
concerto

La Rappresentante di Lista, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Questo corpo, presente nell’album Go Go Diva, pubblicato nel 2018. Il testo si concentra sul tema del corpo femminile e sulla forza di cui è portatore, nonostante le difficoltà che può incontrare nel corso dell’esistenza, resistendo a tutte le avversità.

Il video di Questo corpo:

Passiamo, poi, Siamo ospiti, brano presente nell’album Bu Bu Sand, pubblicato nel 2015. Il brano si dipana su atmosfere esotiche, raccontando quanto siano precari i rapporti umani e le situazioni che si vivono nel corso dell’esistenza. Non sappiamo cosa ci accadrà nel futuro, vivendo in un continuo presente. Solo i bambini, con il loro approccio giocoso alla vita, danno speranza e salvezza, seppur nel contesto di una vita caduca.

Il video di Siamo ospiti:

C’è, poi, Guarda come sono diventata, brano contenuto nell’album Go Go Diva, pubblicato nel 2018. In questa canzone, Veronica Lucchesi, con la sua voce particolare e incisiva, parla dell’intimità di una donna che rivolge le proprie parole e i propri pensieri ad un padre che è andato via.

Il video di Guarda come sono diventata:

La Rappresentante di Lista: Woow e Lento

Woow fa parte del terzo album in studio della band, Go Go Diva, pubblicato nel 2018. Nel testo, la tematica trattata è quella della sessualità, un ambito in cui i ruoli degli amanti si capovolgono completamente. Anche se il partner è stato compreso con un certo ritardo, l’io narrante punta a maggiore consapevolezza della loro relazione, in un percorso che conduca alla simbiosi.

Il video di Woow:

Infine, citiamo Lento, brano nell’album (per la) Via di casa, pubblicato nel 2014. Nel brano del gruppo indie si fa riferimento a una notte tranquilla e silenziosa, in cui due amanti si avvicinano, in maniera lenta, proprio come “Come l’ultima stella che si accende a illuminare il cielo“. Il desiderio avanza, tanto che la pelle diventa “un organo sottile” che scioglie l’amante e lo digerisce, per farlo completamente suo.

Il video di Lento:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 27-02-2021


Mick Jagger celebra i 150 anni della Royal Albert Hall

Quali sono i gruppi più odiati di sempre? Ce lo dice la scienza