Con il brano presentato al 68esimo Festival di Sanremo, Max Gazzè presenta una delle leggende più popolari del Gargano.

Una storia che i cittadini di Vieste (in Puglia) conoscono molto bene, ma che ha trovato voce nelle parole cantate da Max Gazze, che con “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” conquistò il palco di Sanremo. Una storia di puro amore, contrastato da malvagie sirene.

Max Gazzè

La leggenda di Cristalda e Pizzomunno

Max Gazzè da voce a una delle leggende più magiche, che accompagnano ancora la popolazione del Gargano. Il brano racconta la storia di Cristalda e Pizzomunno, due giovani di Vieste innamorati e illuminati da questo amore.

La coppia passeggiava per le spiagge viestane, provocando la gelosia delle malvagie sirene che si nascondevano negli abissi. Avrebbero voluto avere per sé quel ragazzo, così fastidiosamente devoto al suo amore, che rifiutò qualsiasi avance per la sua Cristalda.

Accecate dalla gelosie, mentre i due innamorati passeggiavano sul lungomare di Vieste, rapirono Cristalda e con un malvagio incantesimo trasformarono Pizzomunno in pietra. Da quel giorno Cristalda ha pianto forte il suo amore perduto, tanto forte che il Dio del Mare – una volta ogni cent’anni – concede ai due innamorati di incontrarsi di nuovo.

Oggi è possibile ammirare la maestosità del monolite di Pizzomunno, che si trova sull’omonima spiaggia di Vieste. C’è chi dice che, ogni cent’anni, è possibile sentire sulla riva del mare il pianto di Cristalda e Pizzomunno che rivivono un giorno di intenso amore. “Ma io t’aspetterò, fosse anche per cent’anni aspetterò”, canta Max Gazzè.

La scalinata dell’amore in onore di Max Gazzè

Nella città di Vieste, è diventata famosa la cosiddetta scalinata dell’amore che porta il nome di Max Gazzè, con le parole della canzone “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”, presentata al Festival di Sanremo 2018.

Oltre 150 scalini che una marea di turisti è pronta a salire, seguite dal senso profondo che questi possiedono. Secondo quanto viene detto, percorrendoli insieme alla persona amata si rimarrà uniti per sempre. Possiamo essere tutti dei “Pizzomunno e Cristalda”.

Di seguito la canzone di Max Gazzè:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2023 10:23


Massimo Pericolo e Tedua, insieme nel singolo “Straniero”

Il duetto irresistibile di Elodie e Annalisa: immortalato l’incidente hot