Max Gazzè si è esibito in incognito all’aeroporto di Catania, di ritorno da una serie di concerti in Sicilia: il video su Instagram rivela un finale sorprendente.

Max Gazzè sorprende tutti i suoi fan suonando in incognito nell’aeroporto di Catania. Il cantautore romano, 54 anni compiuti a luglio, non è nuovo a lasciare fan e addetti ai lavori senza parole. Lo ha già fatto a più riprese nel corso della sua carriera durante i suoi concerti e anche sul palco del Festival di Sanremo. Basti pensare alle curiosissime esibizioni del 2021 sul palco dell’Ariston, in occasione del Sanremo senza pubblico in cui ha presentato la sua bizzarra Il farmacista. Stavolta però si è superato, con una sorpresa che ha lasciato tutti di stucco!

Max Gazzè
Max Gazzè

Max Gazzè a Catania: il video con finale a sorpresa

Di ritorno dalla sua breve tournée in Sicilia, dove si è esibito sui palci di Linguaglossa (Catania), Mazara del Vallo (Trapani) e Messina, il cantautore romano si è ritrovato in aeroporto con un pianoforte a disposizione. E la tentazione di suonarlo in attesa della partenza del volo è stata troppo, troppo forte.

Così, l’artista si è seduto allo sgabello e in incognito, con una mascherina sul volto, ha iniziato a cimentarsi in una composizione pianistica classica di estrema difficoltà, tra lo stupore dei presenti, anche se in pochi, o meglio nessuno, è sembrato riconoscerlo.

Lo scherzo di Max Gazzè

Il video pubblicato sugli account social ufficiali del cantante prosegue per una manciata abbondante di secondi, con Max che sembra in preda a un delirio di onnipotenza e si concede preziosimi pianistici che non ci aspetterebbe da un musicista che di base suona il basso. E infatti il finale lascia senza parole e mette in mostra una burla architettata con grande maestria dal cantautore, che conquista i fan ancora una volta: “Unico“, “Sei un genio“, “Avrei voluto assistere dal vivo“. Di seguito la clip:

Max Gazzè strillo

ultimo aggiornamento: 09-08-2021


9 agosto 1986: l’ultimo live dei Queen con Freddie Mercury

Billie Eilish batte tutti: il suo primato in Italia è già un’impresa