Massimo Ranieri, Tutti i sogni ancora in volo: la tracklist del nuovo album di inediti del cantante napoletano.

Un grande ritorno per Massimo Ranieri. La paura per la caduta che gli è costata la rottura di quattro costole ormai è lontana, un ricordo spiacevole che gli è comunque servito per ricaricare le energie. Anche per questo, forse, è riuscito in questo 18 novembre, dopo oltre venticinque anni, a pubblicare un album di inediti. E che album. Stavolta l’artista partenopeo ha voluto fare le cose in grande, e ha scelto di dar voce a brani che portano la firma di artisti del calibro di Lauzi, Fossati, Pacifico, Donaggio, Sangiorgi, Togni e altri ancora. Senza dimenticare il produttore, un vero big come Gino Vannelli, ciliegina sulla torta per Tutti i sogni ancora involo.

Massimo Ranieri: il nuovo album è Tutti i sogni ancora in volo

A distanza di diversi mesi dalla sua partecipazione a Sanremo con l’emozionante Lettera al di là del mare, il cantante napoletano ha deciso finalmente di dare alle stampe il suo nuovo album. Un disco presentato in conferenza stampa, senza nascondere molti dettagli. Ad esempio, da cosa deriva la scelta di collaborare con Vannelli: “Cercavo il suo gusto, fusion, jazz e quant’altro. Quella leggerezza che ha anche negli arrangiamenti. E cercavo di imparare da lui, che ha un’intonazione unica al mondo“.

Massimo Ranieri
Massimo Ranieri

All’interno di questo album di inediti troviamo dodici canzoni, brani tra loro diversi, firmati da leggende della musica italiana o da artisti giovani ma già affermati. C’è un componimento ad esempio inedito di Bruno Lauzi, musicato da Franco Fasano. S’intitola La mia mano a farfalla, ed è un meraviglioso pezzo dedicato al Parkinson, malattia di cui il grande cantautore era affetto.

Ma non mancano anche piccoli capolavori di Ivano Fossati, Giuliano Sangiorgi, Pino Donaggio, Pacifico, e anche dei fratelli Verrienti, una vera scoperta per Ranieri: “Li trovo super intelligenti, ironici, leggeri. Al primo ascolto le loro sembrano canzoncine fatte tanto per tenerci compagnia e poi invece le ascolti bene e scopri significati profondi“.

Di seguito la tracklist di Tutti i sogni ancora in volo:

1 – Canzone con le ruote
2 – Di me di te
3 – La mia mano a farfalla
4 – È davvero così strano
5 – Asini
6 – Questo io sono
7 – Quella porta
8 – Noi che ci amiamo
9 – Tutto quello che ho
10 – Lasciami dove ti pare
11 – Dopo il deserto
12 – Lettera di là dal mare

La caduta di Ranieri

Inevitabile, ovviamente, tornare a parlare di quella caduta dello scorso maggio al teatro Diana di Napoli. Un incidente che lo ha costretto a un lungo stop, ma che per certi versi gli è anche servito. Spiega il cantante e attore: “Mi sono fratturato quattro costole, polso e omero. A volte arrivano dei segnali nella vita, tipo questo. Lui da lassù mi ha detto ‘ah, non ti vuoi fermare? Ti fermo io’“.

Leggi anche -> Tutto su Bruno Lauzi, uno dei più grandi cantautori della scuola genovese

Ranieri ha infatti spiegato che veniva da un periodo intensissimo ed era già molto stanco, per questo lo stop forzato è arrivato un po’ come una manna dal cielo: “Quei cinquanta giorni fermo mi hanno fatto riflettere e mi hanno fatto capire che non sono più un ragazzino. La mentalità è da trentenne, il fisico no“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 18-11-2022


Fuori Io non ho paura, il nuovo album di Ernia: all’interno anche Rkomi e Mengoni

L’amore per il proibito al centro di Se mi vuoi, il brano di Diodato per il nuovo film su Diabolik