Mark Salling di Glee: “Mi dichiaro colpevole di pedopornografia”

Perché i Green Day si chiamano così?

Mark Salling, popolare attore di Glee, ha ammesso la sua colpevolezza in merito alle accuse di possesso di materiale pedopornografico.

Accuse scioccanti, che hanno trovato riscontro e che lui stesso ammette essere fondate: Mark Salling, attore americano noto soprattutto per il ruolo di Noah Puckerman nella popolare serie tv Glee, è stato scoperto in possesso di materiale sessualmente esplicito relativo a minori. L’attore e cantante era stato già arrestato due anni fa con l’accusa di possesso di materiale simile, e ora ha voluto patteggiare, ammettendo le sue colpe.

Mark Salling
Fonte foto: instagram.com/marksalling/

La confessione di Mark Salling

In un comunicato rilasciato sulla rivista Time, l’attore classe 1982 ha ammesso di essere colpevole di ciò di cui lo si accusa.

“Mi dichiaro colpevole perché sono colpevole delle accuse e perché desidero sfruttare le promesse previste in questo accordo, e per nessun’altra ragione”.

Ora l’attore dovrà risarcire ognuna delle vittime, ovvero i minori ritratti nelle foto sessualmente esplicite, con una somma che ammonta a circa 50.000 dollari per ognuno di loro. Inoltre, potrebbe rischiare fino a 7 anni di carcere, oltre a 20 anni di libertà vigilata.

Chi è Mark Salling

Mark Salling ha debuttato al cinema nel 1996, nel film Inferno a Grand Island (Children of the Corn: The Gathering), diretto da Greg Spence, ispirato a un racconto di Stephen King. La grande popolarità è arrivata alcuni anni dopo con la serie tv Glee, in cui ha recitato per diverso tempo. Oltre alla passione per la recitazione, ha coltivato anche quella per la musica. Ha all’attivo la pubblicazione di due album, Smoke Signals nel 2007 e Pipe Dreams nel 2010.

Mark Salling su Instagram ha oltre 440.000 follower, molti dei quali in queste ore stanno manifestando il proprio disprezzo verso l’attore, dopo la grave notizia del suo reato. Facile intuire che, dopo essere stato giudicato colpevole di un simile reato, la sua carriera come attore sarà solo un ricordo.

Fonte foto: instagram.com/marksalling/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-10-2017

Caterina Saracino

Per favore attiva Java Script[ ? ]