Continua la partnership tra i Måneskin e TIM: una canzone della band romana sarà colonna sonora della nuova Serie A.

Il 13 agosto riparte una delle passioni più grandi degli italiani: il campionato di calcio. In anticipo rispetto al solito, per ‘colpa’ di un Mondiale previsto in Qatar e calendarizzato tra novembre e dicembre, la Serie A TIM è pronta a ripartire nel bel mezzo di una calda estate, approfittando casualmente anche di un improvviso e momentaneo abbassamento delle temperature. E ad accompagnare il pallone che rotola e tutti i suoi protagonisti saranno, ancora una volta, i Måneskin.

Måneskin scelti da TIM per la sigla della Serie A

La band romana non si ferma più e continua nella sua partnership con TIM. Una collaborazione che li porterà ad essere, ancora una volta, colonna sonora di un campionato di calcio. Un grande onore per una band, tra l’altro, che non ha mai negato la propria passione sportiva, divisa tra il tifo laziale di Thomas e quello sfegatato romanista di Damiano.

Maneskin
Maneskin

Il brano scelto per accompagnare le sigle che anticiperanno in televisione ogni partita del campionato di Serie A è Supermodel, come riferito da Primaonline, uno degli ultimi singoli del gruppo, grande successo sia in Italia che Oltreoceano, lì dove ormai Damiano e compagni sono delle vere star:

Måneskin con TIM e Serie A: una conferma

Non è la prima volta che una canzone dei Måneskin viene scelta per la sigla della Serie A TIM. Dopo aver interrotto una collaborazione storica con Mina, la nota compagnia telefonica italiana ha infatti puntato fin dall’anno scorso sul rock e la freschezza giovanile della band nostrana più famosa al mondo, e già nel corso del campionato concluso nel maggio 2022 abbiamo potuto ascoltare, prima di ogni partita, un estratto di I Wanna Be Your Slave, un altro dei grandi successi del gruppo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 13-08-2022


La carriera dei Dire Straits in alcuni capolavori

Eurovision 2023: ecco le sette candidate per ospitare la nuova edizione nel Regno Unito