Maneskin a Sanremo 2021 con Zitti e buoni: il significato del nuovo brano della band rivelazione di X Factor 2017 e la loro storia al Festival.

Quello 2021 sarà il Festival di Sanremo dei Maneskin. La band romana, grandissima rivelazione di X Factor 2017, probabilmente gli artisti più importanti venuti fuori dal talent dai tempi di Marco Mengoni, calcherà per la prima volta il palco dell’Ariston. E lo farà con un curriculum breve ma già importante, e con le carte in regola per poter puntare anche al traguardo più ambizioso… Fedez permettendo.

Maneskin, Zitti e buoni: il significato

Dopo un paio d’anni di silenzio, la band guidata da Damiano David è tornata nella seconda metà del 2020 con la ballata Vent’anni, un pezzo molto più maturo di quanto si potrebbe credere.

Maneskin
Måneskin

Fin qui nella loro carriera si sono dimostrati particolarmente fortunati proprio nelle ballad, come testioniato dal successo di Torna a casa del 2019. Ma il nuovo pezzo Zitti e buoni sarà effettivamente una ballata? Non lo hanno chiarito i quattro ragazzi, che lo hanno così descritto a RaiPlay: “Il pezzo che portiamo si chiama Zitti e buoni e parla principalmente di redenzione e voglia di spaccare il mondo con la musica. (…) Le sonorità della canzone sono attualmente un mistero, però possiamo dire che rispecchiano perfettamente i Måneskin“.

Maneskin a Sanremo

Come ben sappiamo, i Måneskin fanno parte di quel nutrito gruppo di artisti del cast 2021 a non avere esperienze sul palco dell’Ariston né come Nuove Proposte, né come ospiti e ovviamente non come concorrenti tra i Campioni. Sarà una prima volta per loro, ma una prima volta significativa. Secondo i bookmaker potrebbero essere infatti Damiano e compagni i rivali numero uno della coppia Fedez-Michielin.

Questo perché sanno suonare, sanno scrivere, hanno carisma e soprattutto hanno grande presa sul pubblico più giovane, e quindi potrebbero puntare molto sul televoto. Riusciranno a mantenere le aspettative? La sensazione è che, se non sarà vittoria, potranno comunque portare a casa un grande risultato. Magari un podio.

Di seguito il video di Vent’anni:

Maneskin Sanremo strillo

ultimo aggiornamento: 29-01-2021


La geografia del buio, il viaggio introspettivo di Michele Bravi

Ultimo, le migliori canzoni: da Pianeti a Poesia senza veli