Con Beggin’ e I Wanna Be Your Slave i Maneskin si confermano un fenomeno negli Stati Uniti: altro record nelle classifiche Billboard.

I Maneskin non si fermano più. E non solo in senso fisico. La band romana continua il suo giro promozionale per gli Stati Uniti e nel resto del mondo. L’ultima loro tappa è stata quella a The Voice US, che gli ha permesso di esibirsi davanti ad artisti del calibro di Ariana Grande e John Legend. Ma non sono solo loro a muoversi in giro per gli Stati Uniti. Soprattutto è la loro musica a riuscirci, macinando successi in fila. Le loro principali hit, Beggin’ e I Wanna Be Your Slave, continuano a ottenere numeri incredibili e gli hanno permesso di infrangere un record straordinario.

Maneskin
Maneskin

Maneskin da record nelle classifiche Billboard

Ad annunciare i due nuovi primati sono stati gli stessi Damiano, Thomas, Ethan e Victoria attraverso il proprio account ufficiale su Twitter. Il primo di questi due nuovi record riguarda Beggin’, numero 1 della Alternative Airplay di Billboard per la nona settimana, è anche la numero 1 piiù durevole della US Alternative Radio 2021.

L’altro record riguarda invece I Wanna Be Your Slave. Il loro singolo amatissimo dai social è diventato quello con il maggior numero di settimane nella Hot Hard Rock Songs di Billboard. Primati clamorosi che hanno emozionato la band: “Non possiamo ringraziarvi abbastanza“.

Maneskin: da X Factor a The Voice US

Una marcia inarrestabile quella dei Maneskin, almeno apparentemente. I ragazzi, che hanno mosso i primi passi per le strade di Roma, sono stati lanciati da X Factor, hanno conquistato le classifiche italiane, si sono presentati a Sanremo sbaragliando la concorrenza, hanno trionfato all’Eurovision, hanno dominato le classifiche di tutto il mondo e sono arrivati a conquistare non solo premi prestigiosi come gli MTV Europe Music Award, ma anche l’amore del pubblico degli Stati Uniti.

In America hanno suonato agli American Music Award, hanno aperto ai Rolling Stones, hanno presentato alcune nomination dei prossimi Grammy e in questi giorni sono stati ospiti d’onore a The Voice US. Numeri clamorosi che non sembrano poter essere fermati. Quale sarà il loro prossimo traguardo? Impossibile dirlo: questi ragazzi non hanno davvero limiti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 01-12-2021


Roby Facchinetti presenta Symphony: all’interno anche un brano di Stefano D’Orazio

Rkomi ed Elodie insieme nel nuovo singolo La coda del diavolo