American Music Awards 2022, pioggia di nomination per i Måneskin: la band porta a casa quattro candidature.

Provate a fermarli. Dopo aver vinto Sanremo e l’Eurovision, la miccia è stata innescata e ha causato un’esplosione straordinaria. Oggi i Måneskin sono ben più di una band di belle speranze. Stiamo parlando ormai di una grande realtà internazionale, idolatrata in Italia ma amatissima anche nel resto del mondo, soprattutto in quella America che sembra averli adottati. Lo dimostra anche il clamoroso exploit per gli American Musica Awards 2022, competizione in cui la band ha strappato addirittura quattro nomination: ecco in quali categorie.

Måneskin da urlo: quattro nomination agli American Music Awards

Mentre prende il volo la loro ballata autunnale, The Loneliest, accompagnata da un video dark e tetro che avrebbe potuto costare anche molto caro a Damiano, e mentre la band si gode la nomination doppia per gli MTV EMA’s 2022 (nelle categorie Best Rock e Best Italian Artist), arriva quasi inaspettato un poker di candidature anche per gli American Music Award.

Maneskin
Maneskin (ph. Fabio Germinario)

La band sarà in particolare in lizza nelle categorie New Artist of the Year, Favorite Rock Artist, Favorite Pop Duo or Group e Favorite Rock Song grazie all’ormai storica cover di Beggin’. E non finisce qui, perché anche la colonna sonora di Elvis, cui hanno preso parte con la cover di If I Can Dream, è in lizza per un premio nella categoria Favorite Soundtrack. Cosa chiedere di più?

Leggi anche -> Måneskin, confessione shock di Damiano: “Pensavo di morire”

Måneskin da record: piovono premi

Passano i mesi, ma Damiano e compagni non smettono di riscrivere la storia della musica italiana. Dopo aver vinto l’Eurovision Song Contest la band romana ha infatti inanellato candidature a prestigiosissimi premi una dopo l’altra. L’apice lo hanno finora raggiunto con la vittoria nella categoria Best Rock nell’edizione 2021 degli MTV EMA’s, un premio che potrebbero bissare quest’anno. Ma la sensazione è che qualcosa di bello potrebbe arrivare stavolta anche dagli AMA, in attesa di scoprire sei Grammy continueranno a ‘snobbarli’ o meno. Insomma, una cosa è certa: mai come in questo momento la band non deve più porsi limiti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 14-10-2022


Il significato di Edging, il nuovo singolo dei blink-182

Usher, le migliori canzoni: da Yeah! a U Remind Me