Maneskin, Mammamia: il nuovo singolo del gruppo di Damiano e Victoria, primo brano inedito dopo la vittoria dell’Eurovision 2021.

Dopo un’attesa lunga un’intera estate, i Maneskin hanno finalmente pubblicato nuova musica. In particolare, un nuovo singolo inedito, probabilmente primo estratto da quello che sarà un nuovo album. S’intitola Mammamia ed è stato diffuso l’8 ottobre 2022. Già negli scorsi giorni la band aveva fatto intendere che qualcosa si stava muovendo sottotraccia. E adesso il segreto è stato svelato. Un brano presentato in anteprima anche con un listening party mondiale.

Maneskin
Maneskin

Maneskin, Mammamia: il nuovo singolo in anteprima mondiale

Il brano è disponibile in radio e su tutte le piattaforme streaming dall’8 ottobre, ma già dal 7 si è potuto ascoltare in esclusiva e in anteprima in tutto il mondo. Il listening party si è tenuto alle ore 21 a Berlino, Londra, Helsinki, Milano, Roma, Parigi, Istanbul, Zurigo, Oslo, Tallinn, Riga, New York, Mosca, Amsterdam, Varsavia, Madrid e Vilnius.

Tutta Europa, più Los Angeles, ha potuto in pratica ascoltare in anteprima questo grandissimo e attesissimo sinoglo, con una festa che regalerà ai fan gioie ed emozioni incontenibili. Si tratta infatti del primo inedito lanciato dal gruppo dopo la partecipazione vittoriosa all’Eurovision Song Contest 2021. Di seguito il video ufficiale:

Il significato di Mammamia

Altro singolo in inglese, scelta ovvia dopo il grande successo internazionale della band e l’exploit non solo in Europa, ma anche in un mercato importante come quello americano, Mammamia dal punto di vista musicale prosegue sulla scia di I Wanna Be Your Slave. Sound che vince, non si cambia, si direbbe. Per quanto riguarda il testo, il significato del testo, è fin troppo diretto. Si tratta di una risposta alle critiche da parte della stampa di settore, o anche di semplici hater. Con un tocco di nazionalismo già anticipato dall’estratto che avevano fatto ascoltare in anteprima su TikTok (quel “cause I’m Italian” già diventato virale sui social).

I Maneskin citano i Rolling Stones?

Interessante anche la scelta della cover per questo singolo. Per chi mastica un po’ di rock classico è inevitabile infatti accostare questo primo piano di un jeans slacciato con il più famoso primo piano di un jeans allacciato, quello sulla copertina di Sticky Fingers, celebre album dei Rolling Stones. Qui la modella è, con tutta probabilità, una donna, nel caso degli Stones era un uomo. Insomma, ci sono delle similitudini e delle divergenze. Ma sarà stato un omaggio voluto? Lo scopriremo solo col tempo.

Maneskin strillo

ultimo aggiornamento: 20-10-2021


Laura Pausini, raduno con i fan a Campovolo: ecco la nuova data

Mtv Ema 2021, Best Italian Act: ecco i cinque candidati