Il raduno di Laura Pausini con il suo fanclub ufficiale ha una nuova data: ecco quando la cantante di Solarolo incontrerà i suoi fan più fedeli.

Dopo una lunga attesa, finalmente Laura Pausini può guardare con ottimismo al futuro. La cantante di Solarolo incontrerà i fedelissimi fan del suo fanclub con un evento speciale, un raduno intitolato BeMe, nel giugno 2022. Dopo due rinvii dolorosissimi, la cantante ha finalmente annunciato la nuova data con un post su Instagram, pieno di entusiasmo: “BeMe ha aspettato ben due anni, ma ci siamo“.

Laura Pausini
Laura Pausini

Laura Pausini: ufficiale il raduno con il fanclub

Il fanclub ufficiale di Laura Pausini, che ha compiuto nel 2021 ben 26 anni, si ritroverà finalmente in un grandissimo evento all’Arena Campovolo di Reggio Emilia. La data da segnare con un circoletto rosso sul calendario è quella dell‘8 giugno. Per potersi iscrivere e prenotare è necessario visitare il sito web Laura4u.com. Di seguito il post con l’annuncio dell’artista romagnola:

Laura Pausini racconta la sua vita

La cantante di Solarolo in questi giorni è diventata protagonista anche di uno speciale allegato su Tv Sorrisi e Canzoni. Nell’occasione l’artista ha raccontato la sua vita in un’intervista molto interessante. Un’occasione per riassumere quasi quarant’anni di musica, dal giorno del suo ottavo compleanno, quando comprese che avrebbe cantato, grazie anche al supporto del papà, che faceva pianobar, fino ai grandi successi internazionali dell’ultimo anno. Una storia che finora non l’ha mai portata a esibirsi in Asia. Una mancanza frutto solo di una coincidenza, ma per Laura al momento esibirsi anche dove non si è esibita non è una priorità. Da quando è diventata madre ha infatti riscoperto il sapore della normalità, e dovesse esserci la possibilità le piacerebbe viaggiare con Paola piuttosto che ‘solo’ per cantare.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Laura Pausini strillo

ultimo aggiornamento: 19-10-2021


20 anni dopo torna Rosso Relativo: nuova edizione per il primo album di Tiziano Ferro

I Maneskin ripartono da Mammamia e ‘uccidono’ Damiano