Con l’annuncio della nuova collaborazione i Maneskin hanno condiviso anche un breve estratto della videochiamata con Iggy Pop: cosa si sono detti.

I Maneskin e Iggy Pop hanno unito le forze per una nuova proficua collaborazione. La notizia è ormai stata ufficializzata dalla band romana, che ha svelato tutti i dettagli della nuova uscita. Si tratta di una versione rinnovata e rivisitata del loro successo I Wanna Be Your Slave, un pezzo che ha conquistato il mondo intero, compresa l’Iguana della musica rock. In occasione dell’annuncio, la band ha anche condiviso un breve estratto della loro folle videochiamata: ecco cosa si sono detti.

Maneskin e Iggy Pop
Maneskin e Iggy Pop

Maneskin e Iggy Pop: i dettagli della collaborazione

Fino a questo momento Iggy e la band romana non hanno ancora avuto modo di conoscersi dal vivo. Il grandissimo cantautore americano ha infatti lavorato con loro solo a distanza, registrando la sua parte del brano del gruppo guidato da Damiano e Victoria in uno studio di Miami. Questo non vuol dire che si sia limitato a svolgere il ‘compitino’ su ordine della casa discografica. Anzi, Iggy ha voluto fortemente incontrarli, seppur a distanza e tramite una videochiamata. E il loro incontro è stato di quelli che difficilmente si dimenticano…

La videochiamata tra Iggy Pop e i Maneskin

Stando a quanto mostrato in un video, breve estratto dalla loro conversazione, Iggy Pop sarebbe rimasto decisamente colpito dalla band. In primis perché sono un vero gruppo, suonano per davvero, non come altri artisti che in questi anni fingono di tenere in mano uno strumento salvo poi affidarsi a basi e campionamenti.

Ma la voce di Lust for Life ha voluto aggiungere anche qualche dettaglio in più su una cosa che lo ha molto colpito: “Vi ho vissti suonare dal vivo, eravate senza pantaloni: molto, molto bene“. Nel corso del dialogo a distanza, l’artista 74enne ha anche chiesto loro se avessero qualche preferenza sulla parte da rifare del loro brano, e la risposta del gruppo è stata più che flessibile: “Fai come ti pare, per noi puoi anche riscriverla“. Già solo il fatto di vedere il loro nome accostato a quello di Iggy, infatti, per i giovanissimi Maneskin è un onore che forse non avrebbero mai sperato di ricevere.

Di seguito il post con il primo annuncio della band:

iggy pop Maneskin

ultimo aggiornamento: 05-08-2021


Green Pass obbligatorio anche per i concerti: come funziona e come ottenerlo

Corey Taylor degli Slipknot ricorda gli amici Joey Jordison e Paul Gray