Major Lazer e Baby K, disco di platino per Light it Up

Perché i Green Day si chiamano così?

Il brano Light It Up, frutto della collaborazione tra Major Lazer e Baby K, è al quinto posto dei singoli più venduti e disco di platino.

Tra i cinque brani più venduti in Italia e già disco di platino: la partenza di Light it Up, brano frutto della collaborazione tra Major Lazer e Baby K, ha già conquistato un grande traguardo. Pubblicato lo scorso 18 marzo, nel giro di pochi giorni il singolo si è fatto spazio e ha scalato le classifiche, risultato ad oggi il quinto tra i più venduti. Potrebbe diventare un nuovo tormentone in vista dell’estate 2016: in fondo c’è lo zampino di chi si intende di tormentoni. Baby K, infatti, è stata la bella sorpresa dell’estate scorsa, quando insieme a Giusy Ferreri ha portato in cima alle classifiche Roma-Bangkok.

Major Lazer-Baby K: una coppia dal successo assicurato

Light it up – Ora che non c’è nessuno è quindi partito nel modo più giusto: un grande successo per Major Lazer, il progetto musicale capeggiato da Diplo – autori delle hit mondiale Lean On’, cinque dischi di platino e oltre un milardo di visualizzazioni su Youtube – e per Baby K, l’artista che di dischi di platino per il suo Roma-Bangkok ne ha portati a casa sei e che ha sorpreso non solo l’Italia ma anche Argentina, Spagna, Francia, Belgio, Australia, Guatemala, Cile, Paesi Bassi, Finlandia, Singapore, Colombia, Perù. Tutti paesi, questi, che Baby K ha conquistato a suon di musica.

Light it up – Ora che non c’è nessuno sarà nella versione italiana dell’album di Major Lazer in uscita  il 6 maggio. I Major Lazer, lo scorso 6 marzo, hanno suonato live all’Havana davanti a 400.000. Prima volta per un artista americano a Cuba dopo il ripristino dei rapporti diplomatici.

La soddisfazione di Baby K

Sono sempre stata fan dei Major Lazer e ancora più di Diplo – ha detto Baby K a Panorama –  che seguivo già prima che creasse questo progetto musicale. L’ho conosciuto nel 2008 come fan: ho anche pubblicato una foto sulla mia pagina Facebook. Il suo è un mondo musicale che sento molto mio. In occasione dell’uscita del disco in italiano, volevano fare una versione nuova del brano. Così gli è stato proposto il mio nome. Lui si è andato ad informare e con grande fiducia mi ha fatto arrivare la base senza alcuna voce. È una cosa molto bella: questo non capita di solito.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-03-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]