Mahmood conquista Israele: Soldi diventa il tormentone estivo

Mahmood in Israele è un idolo: Soldi è il tormentone estivo del paese che ha ospitato l’Eurovision Song Contest 2019.

Mahmood ha conquistato Israele. Dopo essere diventato un fenomeno in Italia e poi anche in Europa, la partecipazione all’Eurovision Song Contest ha trasformato il cantante milanese in una star anche in Israele.

Soldi è addirittura diventato un vero e proprio tormentone, come riferito dal quotidiano Hareetz, che spiega: “Gli israeliani forse hanno difficoltà a ricordarsi la canzone olandese vincitrice del festival, ma c’è una canzone che gli israeliani non riescono a levarsi dalla testa, Soldi del cantante italiano Mahmood“.

Mahmood in Israele è il re dei tormentoni estivi

Soldi, scrive il quotidiano, è trasmessa in ogni stazione radio, in ogni negozio di abbigliamento, in tutte le feste, e la scorsa settimana è stata per la quarta volta in testa alla classifica internazionale della radio dell’esercito.

Ma perché piace tanto al pubblico israeliano? La risposta prova a darla lo stesso articolo. Secondo il responsabile della programmazione della radio dell’esercito, Noy Alooshe, la produzione di Charlie Charles e Dardust ha conquistato la gente. Inoltre, il testo suona orecchiabile, grazie anche a parole come ‘waladi’ e ‘habibi’ che sono molto note in Israele.

Mahmood
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/MahmoodWorld/

Soldi da record

Insomma, continua a macinare record con Soldi il vincitore di Sanremo, di certo uno dei trionfatori più acclamati nell’intera storia del festival. Lo confermano anche i dati diffusi dalla Fimi negli ultimi giorni.

Nella prima metà del 2019, infatti, Soldi è stata la canzone più ascoltata in assoluto. Un risultato che si aggiunge al record di canzone italiana più ascoltata di sempre su Spotify e agli oltre 100 milioni di click su YouTube.

Quale sarà il nuovo obiettivo del cantante e della sua hit più celebre? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Di seguito il video di Soldi di Mahmood:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/MahmoodWorld/

ultimo aggiornamento: 09-07-2019