Loredana Bertè festeggia i 40 anni di carriera con un disco pieno di duetti

Perché i Green Day si chiamano così?

In uscita un album nuovo di zecca per Loredana Bertè, prodotto da Fiorella Mannoia e ricco di duetti con tanti artisti italiani.

I 40 anni di carriera di Loredana Bertè saranno festeggiati nel migliore dei modi. Il nuovo album dell’artista, prodotto da Fiorella Mannoia, è atteso prossimamente. Le due, sui social network, stanno postando vari video che si riferiscono ai duetti presenti nel disco. Ci saranno i successi di una vita ma anche due inediti di Loredana. Si conosce già uno dei titoli, Il mio funerale, mentre non si conosce quello del secondo scritto da Luciano Ligabue.

Tanti gli artisti che sono stati invitati da Loredana Bertè e che saranno protagonisti in questo video. Dalle foto pubblicate è possibile saperne di più: c’è Emma che registra Amici non ne ho, una canzone che Loredana Bertè ha portato al Festival di Sanremo del 1994. Una clip mostra Loredana intenta a dare consigli alla giovane cantante. Non solo Emma, perché si scorge anche Paola Turci e poi Irene Grandi e Noemi.
Se Fiorella Mannoia ha prodotto il disco non è detto che si limiti a questo: possibile infatti che possa esserci un bel duetto Mannoia-Bertè. Anche questo lo si evince da una delle clip più divertenti, mentre Loredana canta In alto mare e la Mannoia sottolinea la tonalità troppo alta per lei. Nina Zilli potrebbe essere un’altra delle sorprese e c’è chi vocifera che possa esserci anche Gianna Nannini, da poco tornata in pista con un singolo tutto nuovo, Vita nuova.

Nei prossimi giorni ci potrebbero essere sviluppi e si potrà forse conoscere la data dell’album di Loredana Bertè che, viste le premesse, si preannuncia uno dei prodotti discograficamente più interessanti del prossimi periodo.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-09-2015

Ivana Crocifisso