La storia e qualche curiosità su Ligabue, Lambrusco coltelli rose e pop corn, secondo album di Ligabue, pubblicato il 20 settembre 1991.

Lambrusco coltelli rose e pop corn è il secondo album in studio di Ligabue, pubblicato il 20 settembre 1991. Questo lavoro discografico fu composto da dieci canzoni, cinque sul lato A e cinque sul lato B. Quando arrivò nei negozi, si registrò un grande successo di vendite, tanto che questo lavoro discografico del rocker emiliano si classificò come il 20esimo album più venduto di quell’anno. L’unica canzone presente all’interno dell’album, non inedita, Anime in plexiglass che fu incisa già sul primo 45 giri del cantautore, Anime in Plexiglass/Bar Mario.

Luciano Ligabue
Luciano Ligabue

Lambrusco coltelli rose e pop corn: la storia dell’album

Lambrusco Coltelli Rose e Pop Corn, pubblicato nel 1991, fu un secondo album molto importante per il cantautore emiliano, in quanto tale lavoro discografico iniziò a maturare in giro per l’Italia, visto che fu legato a un mega tour che l’artista tenne in 450 tappe. Tra una pausa e l’altra, fu registrato la seconda fatica in studio. Il video di Salviamoci la pelle:

L’album si apre con Salviamoci la pelle, un brano in cui si parla di libertà, destini e fughe, per poi a Lambrusco & Pop Corn, in cui Ligabue mette in scena due mondi: l’Emilia e gli Stati Uniti, come mondi lontani, ma anche vicini sotto certi punti di vista.passare a Camera con vista sul deserto, in cui l’artista affronta il tema della solutudine, ma anche delle incertezze dell’uomo, legate alle sue paure e ai suoi dubbi. Passiamo ad Anime in Plexiglass, brano in cui si parla di un mondo dispotico e lontano, dove amarsi risulta essere una sorta di reato. In Con queste facce qui, l’autore difende la diversità come valore importante per portare avanti la propria identità in un mondo sempre più omologato.

La tracklist dell’album

In Sarà un bel souvenir, l’autore esprime tutta la sua più grande passione per il cinema, dando spazio anche al tema del ricordo e su come sia importante difendere le proprie memorie dal passare del tempo. C’è, poi, Libera nos a malo, che parla della libertà di amare, mentre in Ti chiamerò Sam, Ligabue si focalizza sul mestiere del musicista, fatto sia di momenti gioiosi, sia di istanti dolorosi. Proseguiamo con Urlando contro il cielo, un brano che mette a fuoco i sogni legati al rock ’n roll, non dimenticando mai di tenere i piedi ben saldi alla realtà. Si va avanti, incontrando Regalami il tuo sogno, una canzone dalla melodia dolce e che funge da chiusura all’intero album.

Di seguito, vi elenchiamo tutte le canzoni che compongono l’album Lambrusco coltelli rose e pop corn:

Lato A

  • Salviamoci la pelle!!!!
  • Lambrusco & pop corn
  • Camera con vista sul deserto
  • Anime in plexiglass
  • Con queste facce qui

Lato B

  • Sarà un bel souvenir
  • Intro / Libera nos a malo
  • Ti chiamerò Sam (se suoni bene)
  • Urlando contro il cielo
  • Regalami il tuo sogno

Ligabue strillo

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Brian May suona con Brian May (giovane) nel video di Back to the Light

Adele, ci siamo: il nuovo album uscirà prima di Natale