Da Fallin’ a My Boo, ecco le canzoni più belle del repertorio musicale di Alicia Keys, cantautrice, musicista e attrice statunitense.

In poco più di un decennio, Alicia Keys ha realizzato una discografia diventata leggenda. Quasi ogni canzone che ha pubblicato ha avuto un impatto sul pubblico, ottenendo 15 Grammy e otto singoli alla posizione numero 1 nelle classifiche pop e R&B. Scopriamo insieme le più belle canzoni del suo repertorio musicale.

Alicia Keys, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Fallin‘, canzone presente nell’album di debutto di Alicia Keys, Songs in a Mirror.

Alicia Keys
Alicia Keys

Fallin’ è stato il suo primo singolo, ispirato alla relazione che la cantante stava vivendo in quel momento della sua vita. Si è esibita molte volte in diversi spettacoli tra cui Oprah, Saturday Night Live e persino in una versione modificata di Sesame Street.

Il video di Fallin’:

C’è, poi, No One, brano presente in As I Am, album pubblicato nel 2007. No One è stata una delle ultime canzoni che la Keys ha scritto, mirando a un mix di melodie classiche, vintage e – tuttavia – trionfanti. La canzone presenta tastiere e organi sperimentali, anche se la maggior parte delle sue canzoni sono scritte al pianoforte. Ha parlato della canzone dicendo che è arrivata in modo molto naturale e senza sforzo.

Il video di No One:

Passiamo a If I Ain’T Got You – presente nell’album The Diary of Alicia Keys del 2003. Il brano è stato ispirato da un orribile incidente aereo della cantante R&B di 22 anni, Aaliyah, avvenuto alle Bahamas: riguarda tutto ciò che conta, e tutto ciò che davvero non ha importanza. La Keys ha scritto i testi e la musica sull’aereo, subito dopo averne sentito parlare, ma alla fine ha impiegato molto più tempo per pubblicarla.

Il video di If I Ain’t Got You:

Alicia Keys, Un-Thinkable (I’m Ready) e My Boo 

Procediamo con Un-Thinkable, brano presente nell’album The Element of Freedom, pubblicato nel 2009. Un-Thinkable (I’m Ready) presenta il rapper/cantante Drake come voce di sottofondo, il quale la considera ancora una delle sue migliori esperienze in studio. Il video musicale è stato girato a Piru, in California e mira ad affrontare i problemi delle coppie interrazziali. La canzone è stata ispirata da Nicky Minaj – da parte di Drake – e Swizz dalla parte di Alicia che ha finito per sposarlo in seguito

Il video di Un-Thinkable:

Infine, citiamo My Boo, canzone presente nell’album Confessions Limited Edition di Usher, pubblicato nel 2004. My Boo è un duetto tra la Keys e Usher che parla di una giovane coppia che si è lasciata ma si ama ancora nonostante la rottura. L’origine della parola “boo” deriva dalla parola francese “beau” che significa “bello“.

Il video di My Boo:

TAG:
Alicia Keys canzoni

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


Un pubblico di figuranti per Sanremo 2021: ecco quali sono i requisiti

Samuele Bersani: il video del nuovo singolo Il tuo ricordo