Pooh, le canzoni più belle: da Parsifal a La donna del mio amico

Pooh, le 5 più belle canzoni del più famoso gruppo italiano

Le migliori canzoni dei Pooh: da Parsifal a La donna del mio amico, le canzoni che hanno caratterizzato la lunga carriera del gruppo formatosi a Bologna.

I Pooh sono una delle band più apprezzate e conoscete del panorama musicale italiano. Hanno venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo, in cinquant’anni di carriera.

Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Stefano D’Orazio, Red Canzian, Riccardo Fogli e Valerio Negrini hanno, dunque, inserito un importante tassello nel muro della musica nostrana, fino al loro scioglimento, avvenuto nel 2016 (anche se Fogli è uscito dalla band molto prima).

Scopriamo insieme i 5 brani più iconici della carriera dei Pooh.

Pooh, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Parsifal, contenuta nell’omonimo album del 1973, considerato da Rolling Stone Italia uno dei 100 album più belli di sempre.

Il video di Parsifal:

Come potrete intuire dal nome, la canzone – e il relativo album – fanno riferimento al personaggio wagneriano. La canzone è stata inserita alla fine del lavoro discografico e ha una durata di 10 minuti.

Passiamo, poi, a Dammi solo un minuto, contenuta nell’album Rotolando, Respirando del 1977.

Il video di Dammi solo un minuto:

Uno dei brani più famosi dei Pooh, parla di un amore finito e di un uomo che chiede, disperatamente, un’altra possibilità alla propria amata.

C’è, poi, Chi fermerà la musica, canzone contenuta nell’album Buona fortuna del 1981.

Il video di Chi fermerà la musica:

Un brano che conferisce molte emozioni nell’ascoltatore e pone una domanda: chi potrà fermare la musica? La canzone funge anche da dedica a John Lennon che – quando fu lanciato il pezzo – era scomparso da poco.

Pooh, Uomini soli e La donna del mio amico

Uomini soli è una canzone del 1990, contenuta nell’omonimo album. Il brano permise alla band di vincere l’edizione del Festival di Sanremo di quell’anno.

Il video di Uomini soli:

Il testo si focalizza sulla solitudine che affligge molti esseri umani, raccontando tale condizione con l’ineguagliabile voce di Roby Facchinetti che conferisce al tema una estrema profondità.

Infine, citiamo La donna del mio amico, contenuta nell’album Amici per sempre del 1996.

Il video de La donna del mio amico:

Un uomo e una donna condividono una passione proibita, proprio perché in mezzo c’è un’importante amicizia, che potrebbe finire per sempre se tutta la verità venisse a galla.

Pooh
Pooh

ultimo aggiornamento: 01-06-2020