Paradise Lost, le canzoni migliori: da Enchantment a Embers Fire

Paradise Lost, le migliori canzoni della band metal

Le migliori canzoni dei Paradise Lost: da Enchantment a Embers Fire, i brani più rappresentativi della band britannica capitanata da Nick Holmes.

Quali sono le migliori canzoni dei Paradise Lost? È una domanda alla quale è difficile dare una risposta.

Al momento, il gruppo gothic/doom metal – capitanato da Nick Holmes – ha pubblicato il suo 16esimo album, Obsidian, pertanto è complicato estrapolare 5 migliori canzoni.

Hanno compiuto un viaggio straordinario nel genere gothic/doom metal, tanto da essere stati inseriti, da IGN.com, tra i primi dieci gruppi più rappresentativi del genere.

Scopriamo insieme le 5 migliori canzoni della band britannica, formatasi a Halifax, che prende il proprio nome dall’omonimo poema di John Milton del 1667.

Paradise Lost, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Enchantment presente nell’album Draconian Times del 1995.

Il video di Enchantment:

Una mostra assoluta di musica metal contemporanea con ritmi 4/4 semplici e memorabili e una delle migliori esibizioni vocali di Nick Holmes. Una buona introduzione a Draconian Times e ai Paradise Lost in generale.

Passiamo a Forever Failure, presente nello stesso album del 1995, Draconian Times.

Il video di Forever Failure:

Un’altra straordinaria canzone di Draconian Times, che fa leva su un’altra esibizione vocale clamorosa e su uno dei testi metal più depressivi mai scritti.

Proprio come molte delle altre canzoni dei Paradise Lost, il brano si basa su semplici accordi che, però, vanno a creare qualcosa di molto più grande della somma delle sue parti.

C’è, poi, Beneath Broken Earth, presente nell’album The Plague Within del 2015.

Il video di Beneath Broken Earth:

Scrivere una canzone che ridefinisce il suono della band e batte il suo materiale iniziale sembra impossibile, ma lo hanno fatto davvero con questo brano.

Le melodie sono tanto semplici quanto incisive e Nick Holmes offre un testo ringhiante che completa l’opera.

Paradise Lost, Faith Divides Us – Death Unites Us e Embers Fire

Citiamo, poi, Faith Divides Us – Death Unites Us dell’omonimo album del 2009.

Il video di Faith Divides Us – Death Unites Us:

Questa canzone funge da perfetta sintesi delle chitarre utilizzate sia in Icon che in Draconian Times. I versi sono estremamente belli e il ritornello rimane in testa per tanto tempo, dopo il primo ascolto.

Infine, menzioniamo Embers Fire, canzone contenuta nell’album Icon del 1993.

Il video di Embers Fire:

La canzone sembra quasi una versione proto-versione burbera di Enchantment, che abbiamo anche inserito in questo elenco.

Forse, manca un po’ del fascino metal che caratterizza quest’ultima canzone, compensato – però – da un’amarezza pura e fervente passione. La voce di Nick è meravigliosamente cruda e amara.

Paradise Lost
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paradiselostofficial

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paradiselostofficial

ultimo aggiornamento: 12-06-2020