Nomadi, le canzoni migliori: da Io vagabondo a Canzone per un’amica, ecco cinque dei grandi successi del gruppo nella loro lunghissima carriera.

I Nomadi sono uno dei gruppi più famosi e longevi del panorama musicale italiano. Con all’attivo 82 album in studio, sono una delle band italiane che hanno ottenuto successo anche all’estero, come accadde anche ai Ricchi e Poveri e ai Pooh. Scopriamo insieme le migliori canzoni della discografia dei Nomadi che hanno iniziato la loro attività musicale nel lontano 1963, vendendo 15 milioni di dischi in tutto il mondo.

Nomadi, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con un pezzo storico dei Nomadi: Io Vagabondo. Il brano è presente nella registrazione su cassetta Stereo 8, intitolata Io vagabondo.

Il video di Io Vagabondo:

La canzone – scritta da Alberto Salerno e da Damiano Dattoli – fu presentata a Un disco per l’estate, nell’anno 1972, raggiungendo – nella competizione – il tredicesimo posto. Fu realizzata anche una versione canzone del brano, intitolata Yo Vagabundo.

Passiamo, poi, a Io voglio vivere, brano contenuto nell’album Nomadi 40, pubblicato nel 2003.

Il video di Io voglio vivere:

Io voglio vivere, ma sulla pelle mia, Io voglio amare e farmi male, voglio morire di te“. Con queste parole, si esprime il fatto che si voglia portare avanti la propria esistenza secondo i propri dettami, prendendone anche le conseguenze.

C’è, poi, Ti voglio, brano contenuto nell’album Per quando noi non ci saremo del 1967, nel periodo gucciniano del gruppo.

Il video di Ti voglio:

Il brano si rivolge alla donna amata, ormai persa, che viene ricordata tra gli stralci di una vita che va avanti…

Nomadi, Un pugno di sabbia e Canzone per un’amica

Procediamo con Un pugno di sabbia, brano contenuto nell’album Mille E Una Sera (1994 Digital Remaster) che, però, fu pubblicato dapprima come singolo nel 1970.

Il video di Un pugno di sabbia:

La traccia fu scritta da Claudio Daiano e Roberto Soffici e vinse la sezione cantanti nell’edizione del 1970 di Un disco per l’estate, raggiungendo il quarto posto.

Infine, menzioniamo Canzone per un’amica, canzone presente nell’album I Nomadi, pubblicato nel 1968.

Il video di Canzone per un’amica:

Il brano fu scritto da Francesco Guccini e piacque così tanto ad Augusto Daolio che, al tempo, era leader della band che la incisero nel 1968.

Nomadi
Nomadi
TAG:
canzoni nomadi

ultimo aggiornamento: 07-10-2020


Morgan su Eddie van Halen: “Era un genio, basta ascoltare il riff di Jump”

Radiohead, le migliori canzoni: da Creep a There, there