Le più belle canzoni della discografia dei Cure: da A Forest a Pictures Of You, i brani più significativi del gruppo capitanato da Robert Smith.

Dopo essersi formati da una serie di gruppi scolastici a Crawley, nel Surrey, durante la metà degli anni ’70, i Cure hanno ottenuto la reputazione di essere uno dei gruppi più grandi e influenti dell’Inghilterra.

Le loro prime canzoni mescolavano l’amore per David Bowie e Jimi Hendrix con l’energia e l’etica fai-da-te del punk, ma la loro capacità di lanciare apparentemente canzoni pop immediatamente accattivanti li portò ad avere una serie di successi consistenti.

Non solo: allo stesso tempo, il gruppo otteneva acclamazioni critiche per i propri album. Le migliori canzoni dei Cure si trovano a cavallo di questi due estremi e rivelano la notevole ampiezza e profondità del lavoro della band.

Guidati dal cantante/chitarrista/cantautore Robert Smith, i Cure hanno cambiato spesso la composizione della band in 40 anni di storia della band. Nel 2019, sono stati inseriti nella Rock And Roll Hall Of Fame.

Cure, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con A Forest, brano contenuto Seventeen Seconds del 1980. Robert Smith ha raccontato che – per questo brano – si è atten uto alla sua visione, rispetto alle raccomandazioni e i suggerimenti del capo dell’etichetta Chris Parry, che propendeva per una versione più radio-friendly.

Il video di A Forest:

Ho detto, ‘Ma è così che sembra , È il suono che ho in testa. Non importa se è radio-friendly“, sottolineò il frontman.

Uno dei motivi per cui alla gente piace la band è perché non sono mai abbastanza sicuri di cosa succederà dopo“, rivelò alla rivista Rolling Stone. “Se fossimo prevedibili, non saremmo davvero durati così a lungo“.

Passiamo, poi, a Just Like Heaven, presente nell’album Kiss Me Kiss Me Kiss Me del 1987. Sicuramente, una delle loro canzoni più squisitamente pop, Just Like Heaven è stata ispirata da un viaggio al mare con l’allora fidanzata di Robert (poi moglie) Mary, con la quale balla nel video.

Il video di Just Like Heaven:

Un glorioso inno alla magia di una notte d’amore, Robert in seguito ha spiegato: “L’idea è che una notte del genere valga 1.000 ore di fatica“.

C’è, poi, Boys Don’t Cry, brano presente nell’album di debutto, Three Imaginary Boys.

Il video di Boys Don’t Cry:

Inizialmente pubblicato come singolo nel 1979, Boys Don’t Cry è la prima canzone pop classica dei Cure, anche se – in realtà – non ha scalato le classifiche fino a quando la band non l’ha rielaborata nel 1986.

Travestita da una melodia brillante e rimbalzante è la storia di un giovane che non può permettere ai suoi sentimenti di manifestarsi in un mondo in cui gli uomini dovrebbero sopprimere le proprie emozioni.

Cure, In Between Days e Pictures Of You

Continuamo con In Between Days, presente nell’album The Head on the Door del 1985. Rappresenta un altro singolo di successo della band, nonché il primo a entrare nel Billboard Hot 100 degli Stati Uniti.

Il video di In Between Days:

È una canzone pop ariosa, sebbene connotata da un’oscurità lirica e un’ambiguità distintive. Robert la scrisse sulla sua prima chitarra acustica con corde d’acciaio.

Infine, menzioniamo Pictures of You, estratta dall’album Disintegration del 1989.

Il video di Pictures of You:

Pictures Of You è stata presumibilmente ispirata da alcune vecchie foto che Robert ha trovato della sua partner di lunga data, Mary, a seguito di un incendio che divampò in casa loro.

Tuttavia, dato che Robert ha dato diverse risposte su ciò che ha ispirato la canzone, è difficile saperlo con certezza.

Tematicamente, tuttavia, è abbastanza chiara, come ha detto a Music Box TV nel 1989: “Si tratta dell’idea che hai di qualcuno. Risale un po’ a una canzone come How Beautiful You Are [da Kiss Me Kiss Me Kiss Me]”

E aggiunse: “L’idea che hai di qualcuno non è proprio come è quella persona. A volte perdi completamente il contatto con ciò in cui una persona si è trasformata. Vuoi solo aggrapparti a quello che era”.

The Cure
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thecure

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thecure

TAG:
canzoni news The Cure

ultimo aggiornamento: 21-04-2020


Buon compleanno Roma: le migliori canzoni sulla Città Eterna

Bon Jovi, cancellato il tour con Bryan Adams: i fan avranno il rimborso dei biglietti