Lady Gaga, i trent’anni della diva che ha già nel mirino Madonna

Lo scorso 28 marzo Lady Gaga ha compiuto trent’anni: nuova icona pop dal grande successo sui social network, Miss Germanotta ha quasi raggiunto Madonna.

Ha da poco compiuto trent’anni ma nonostante la giovane età (ha festeggiato il compleanno lo scorso 28 marzo) Lady Gaga – all’anagrafe Stefani Joanne Angelina Germanotta – ha già avuto una carriera lunga, complice l’aver cominciato molto presto, e piena di soddisfazioni. Una artista a tutto tondo, una diva nel senso più vero del termine, ha scelto Gaga per la famosa canzone dei Queen e negli anni si è ritagliata uno spazio importante, andando ad insidiare la diva pop per eccellenza, Madonna. Una Ciccone in chiave moderna: una salutista – pratica yoga, fa jogging, mangia sano – una icona soprattutto per i più giovani. E si vede anche dal grande seguito sui social network: su Facebook piace a 62 milioni di persone, su Twitter ha 57 milioni e mezzo di followers, su Instagram quasi 16 milioni.

Un 2016 esplosivo, tra Super Bowl e omaggio a Bowie ai Grammy Awards

Di recente è apparsa in alcuni degli eventi musicali (e non) più importanti: ha intonato l’inno americano in apertura di Super Bowl, l’evento sportivo più seguito negli States – e nel mondo – e ha omaggiato David Bowie, scomparso a gennaio, nel corso dei Grammy Awards, con una performance nella quale ha emozionato e conquistato.

Miss Germanotta è artista poliedrica: mille look, mille influenze, anche quella del mondo del burlesque. Bionda o mora, trasgressiva, elegante, è capace di adattarsi alle occasioni non passando mai inosservata.

La carriera di Lady Gaga

Ha iniziato con una band chiamata Stefani Germanotta Band, nel 2005. La sua carriera svolta quando firma per la Interscope Records e compone  Just Dance, brano che venderà 8 milioni di copie. Poi il primo disco, The Fame, trainato dal singolo di grandissimo successo Poker Face (che arriva a dieci milioni di copie vendute). Da lì il tour mondiale, partito nel marzo 2009. Due anni dopo un altro album, Born this Way, e poi Artpop nel 2013. Esce nel 2014 Cheek to Cheek, in duetto con Tony Bennett. In totale ha venduto 27 milioni di dischi e oltre 125 milioni di singoli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-03-2016

Ivana Crocifisso