Al cinquantesimo Super Bowl è stata Lady Gaga ad eseguire l’inno americano: outfit sobrio, scarpe che richiamano la bandiera degli States e performance convincente.

Un outfit sobrio, nonostante Lady Gaga sia tutto tranne che un personaggio che non ama gli eccessi, anche nel modo di vestire. Ma dover cantare l’inno nazionale americano in uno spettacolo tradizionale come il Super Bowl ha convinto anche Miss Germanotta a presentarsi in modo elegante ma non sopra le righe: quel che contava era l’esibizione, nel silenzio del Levi Stadium di Santa Clara, California, teatro dell’evento sportivo più seguito d’America. E l’esibizione è stata perfetta: Lady Gaga, di rosso vestita (e con le scarpe che richiamavano la bandiera a stelle e strisce) ha coronato un sogno, quello di cantare l’inno degli Stati Uniti d’America in apertura di una finale di Super Bowl e la scelta di affidarsi proprio a lei si è dimostrata quella giusta. Se Lady Gaga ha aperto le danze sono stati i Coldplay, Beyoncé e Bruno Mars ad allietare l’halftime.

Nell’halftime protagonisti Coldplay, Bruno Mars e Beyoncè

Come ampiamente annunciato, tra il primo e il secondo tempo dell’evento si sono esibiti i Coldplay, Bruno Mars e Beyoncé: ad aprire le danze è stato un Chris Martin visibilmente emozionato.

Un medley con Viva la Vida, Paradise e Adventure of a lifetime prima di lasciare il palco a Bruno Mars e alla sua Uptown Funk, uno dei brani più ascoltati del 2015.

Poi lei, l’attesissima Beyoncé: la star ha portato al Super Bowl il suo ultimo singolo, Formation, rilasciato poche ore prima. Si è esibita insieme al corpo di ballo e ha lasciato tutti senza fiato.

Rischio caduta per Beyoncé

Fisicità e proprompenza di Beyoncé – e tra l’altro l’artista ha rischiato di cadere, perdendo per un attimo l’equilibrio – hanno lasciato il segno: lei, più dei Coldplay e di Bruno Mars ha incantato la platea e convinto gli spettatori prima di ricongiungersi al centro del palco agli altri colleghi, per un omaggio ai grandi che nel corso delle cinquanta edizioni del Super Bowl si sono esibiti nell’halftime.

 

TAG:
Beyoncé Coldplay Lady Gaga lady gaga super bowl slider super bowl 50

ultimo aggiornamento: 08-02-2016


Andrea Bocelli incanta gli States e il presidente Obama

Esclusiva – Joan Thiele: «Viaggiare per continuare a fare musica»