Lady Gaga e Ariana Grande, Rain On Me è già da record

Tutti pazzi per Rain On Me: il duetto di Lady Gaga e Ariana Grande è partito alla grande

Grande successo per Rain On Me, l’atteso duetto di Lady Gaga e Ariana Grande: ecco le recensioni internazionali e i risultati nelle classifiche.

Rain On Me è uscita da pochi giorni, ma già ha conquistato tutti. I fan di Lady Gaga e Ariana Grande attendevano questo brano da mesi, e a quanto pare non sono stati delusi, considerando anche i risultati che il pezzo sta avendo nelle principali piattaforme di streaming musicali.

Scopriamo insieme qual è il giudizio della principale critica internazionale su Rain On Me e quali sono i record fin qui conquistati.

Lady Gaga e Ariana Grande: le recensioni di Rain On Me

In generale la critica musicale internazionale ha rivolto giudizi positivi al brano delle due popstar, elogiandone le voci ma anche il messaggio che hanno voluto lanciare in questa canzone.

Adam White di The Indipendent lo ha definito come un “trionfo teatrale e rigenerante“, mentre il Los Angeles Times ha parlato di “una gemma di autopotenziamento dal pugno di ferro“.

Anche Rolling Stone ha apprezzato, definendo la canzone come un brano di “ringiovanimento” per le due cantanti. Per Pitchfork il pezzo”trae il suo potere da due donne che si collegano a livello emotivo“, mentre Billboard ha sottolineato come “metta in mostra sia la voce ineguagliabile di Ariana che quella di Gaga“.

Tra le poche critiche negative troviamo quella di Alexa Camp di Slant Magazine, che ha parlato di un brano superiore rispetto a Stupid Love, ma che presenta due artiste troppo vogliose di capire chi può cantare meglio nel corso dei tre minuti della durata.

Lady Gaga e Ariana Grande
Lady Gaga e Ariana Grande

Il successo di Rain On Me

Al di là della critica specializzata, sembra proprio che i fan non siano rimasti delusi da questo duetto. Stando alle stime di vendita, infatti, Rain On Me dovrebbe debuttare tra il primo e il secondo posto nella Billboard Hot 100, con circa 90mila copie vendute in America nella prima settimana.

Numeri importanti che sono corroborati dalla conquista di una trentina di prime posizioni nelle varie classifiche su iTunes in giro per il mondo. E intanto anche il video sta volando su YouTube: in quattro giorni ha superato i 50 milioni di views (Stupid Love è sopra gli 80, ma in due mesi).

ultimo aggiornamento: 27-05-2020