La line-up di La Prima Estate 2022: il programma e come arrivare al festival che si svolge a Lido di Camaiore.

C’è un festival che è più di un festival, ma una vera vacanza. Si tratta di La Prima Estate, un appuntamento unico nel suo genere che vuole superare il concetto di festival rock per raggiungere quello di vacanza musicale, posta tra l’altro all’inizio dell’estate, quando c’è ancora tutto il tempo, la voglia e l’energia per godersi un meritato periodo di riposo.

Un grande evento che si svolge in un enorme parco verde, a soli 50 metri dal mare, con una serie di concerti straordinari ogni sera, a partire dalle 18.30. Il massimo per godersi la musica in un contesto privo di stress e in cui potersi godere, durante il giorno, attività uniche sia sportive che esperienziali, dal surf allo yoga sulla spiaggia, fino ai corsi di cucina sul mare. Ma chi saranno i protagonisti musicali di quest’edizione 2022 del festival di Lido di Camaiore?

La Prima Estate 2022: la line-up degli artisti

Ce n’è per tutti i gusti a La Prima Estate. Non manca la musica rock internazionale, ma ampio spazio è concesso al meglio della musica pop italiana, con anche qualche artista che abbiamo potuto vedere quest’anno sul palco del Festival di Sanremo 2022.

Concerto
Concerto

Si parte il 21 giugno, il primo giorno dell’estate. Headliner della serata i The National, apprezzatissima rock band di Cincinnati. A riscaldare l’atmosfera ci penseranno Courtney Barnett, Giorgio Poi ed El Matò a una Policia Motorizado.

Il 22 giugno ad attirare l’attenzione di tutti sarà Bonobo, un artista tuttofare, musicista, dj, producer, grande nome della musica elettronica mondiale ma anche esponente del cosiddetto nu-jazz. Prima di lui si esibiranno La Rappresentante di Lista, Baebadoobee e L’imperatrice.

Il 23 giugno si fa la storia. Main eventer della serata saranno infatti i Duran Duran, il mitico gruppo di Simon LeBon, trai principali protagonisti degli indimenticabili anni Ottanta. Spazio prima di loro per la reunion dei Bluvertigo, e poi per artisti come Easy Life, Sophie and the Giants e Corasan feat. Niccolò Cesanelli.

Duran Duran
Duran Duran

Quarto giorno e quarto appuntamento imperdibile il 24 giugno: sarà la sera di Anderson .Paak & The Free Nationals. Ad aprire due grandi nomi della nostra musica, come Frah Quintale e Joan Thiele, e a completare il tutto LNDFK.

Ci si scatenerà nella serata del sabato, la più danzereccia. Headliner del 25 giugno sarà Jamie XX, preceduto da Cosmo. Ma a completare il quadro ci saranno un producer amatissimo come Mace e la voce spettacolare di Ginevra.

E a chiudere, il 26 giugno, arriverà il dj Kaytranada, preceduto da Jungle, Badbadnotgood e da una formazione amatissima nella scena indie nostrana, i Selton.

I biglietti per tutti gli eventi in programma nel festival di Lido di Camaiore sono disponibili sul circuito TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati.

Come arrivare al festival La Prima Estate

L’evento La Prima Estate si tiene nel parco Bussoladomani, dove un tempo sorgeva un tendone che tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta ha fatto la storia della musica dal vivo in Italia. Qui si sono infatti esibiti nomi leggendari come Frank Zappa, Ella Fitzgerald, Miles Davis, ma anche i nostri Mina e Lucio Dalla.

Un luogo di culto per l’intera Versilia e per Lido di Camaiore, una delle località di mare più amate e apprezzate di questa zona della costa toscana. Per poter arrivare alla location del festival in auto è possibile prendere l’autostrada provenendo sia da Firenze che da Genova o da Roma.

In alternativa, per chi volesse arrivare in treno, è possibile raggiungere Camaiore attraverso la stazione di Capezzano Pianore. L’aeroporto più vicino è il Galileo Galilei di Pisa, facilmente raggiungibile da Camaiore in treno o in taxi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Concerti strillo

ultimo aggiornamento: 26-04-2022


Alter Bridge: in arrivo un nuovo album e un tour con tappa in Italia

Rancore porta il suo Xenoverso in giro per l’Italia: le date del tour 2022