Bruce Springsteen ha elaborato una sua personale playlist per combattere al meglio la quarantena da Coronavirus.

Bruce Springsteen è diventato DJ per un giorno sul suo canale SiriusXM E Street Radio, dando ai fan una playlist da ascoltare in quarantena.

Ciao alla E Street Nation! È Bruce Springsteen che vi parla, dalla mia casa direttamente nelle vostre, con musica per questi tempi difficili“.

Springsteen, inoltre, si è unito al Pandemic Relief Fund, con Jon Bon Jovi, Whoopi Goldberg, Danny DeVito e Jon Stewart al fine di sostenere una raccolta fondi.

Bruce Springsteen: la playlist della quarantena

Bruce Springsteen ha realizzato una playlist per i fan di tutto il mondo che stanno vivendo la quarantena a causa del Coronavirus.

Questi sono tempi incerti“, ha detto Springsteen nella clip. “Ciò che è certo è il dolore, la paura e le reali esigenze di molti dei nostri vicini, dei nostri amici e certamente di tutti coloro che sono in prima linea in questa pandemia“.

Ecco la la playlist del Boss:

Lynn Taitt and Baba Brooks BandForty Miles of Bad Road
CrackerTurn On, Tune In, Drop Out With Me
Wyclef Jean Gone Till November
Don HenleyEnd of the Innocence
Roy OrbisonOnly the Lonely
R.L. BurnsideIt’s Bad You Know
Bob Dylan Beyond Here Lies Nothin
Bruce SpringsteenCover Me
Bon Jovi Livin’ on a Prayer
MorrisseyEvery Day is Like Sunday
Marion WilliamsTrouble So Hard
CommonLetter to the Free
Sarah JaroszRing Them Bells
Patti ScialfaTalk to Me Like the Rain
Huey “Piano” SmithRockin’ Pneumonia & the Boogie Woogie Flu
Kate and Anna McGarrigleBetter Times Are Coming
Bruce SpringsteenWe Shall Overcome
Lucinda WilliamsAre You Alright?
Ry Cooder3rd Base, Dodger Stadium
John PrineAngel From Montgomery
Sam Cooke and the Soul Stirrers The Last Mile of the Way.

Il video di Cover me:

In seguito, ha confermato che lui e la sua famiglia hanno fatto la loro parte per fermare la diffusione del virus: “Stiamo praticando il distanziamento sociale. Stiamo a casa“.

Bruce Springsteen rende omaggio a John Prine: “La sua morte mi fa rabbia”

Bruce Springsteen ha usato il suo programma radiofonico SirusXM anche per fare un omaggio al cantautore e collega John Prine, morto a causa di complicazioni da Coronavirus.

John Prine era un uomo dolce e adorabile, ed ero orgoglioso di averlo come mio amico“, ha detto Springsteen durante la trasmissione.”Ha scritto musica di imponente compassione con una precisione e creatività quasi inaudita, quando si trattava di osservare i dettagli della vita ordinaria. Era uno scrittore di grande umorismo, divertente, con una sensibilità ironica“.

“La sua morte mi fa solo arrabbiare“, ha aggiunto Springsteen. “Era semplicemente uno dei migliori che abbiamo conosciuto e ci mancherà“.

Ha – quindi – suonato il brano di Prine, Angel From Montgomery.

Bruce Springsteen
Bruce Springsteen
TAG:
Bruce Springsteen news

ultimo aggiornamento: 09-04-2020


Vasco Rossi ed Emma tra i firmatari di #iosonolibero, la piazza virtuale benefica del 25 aprile

#iosuonodacasa: il calendario degli appuntamenti social degli artisti italiani