Kurt Cobain verrà ricordato alla Festa del Cinema di Roma con il documentario I Wish I Was Like You.

Il 19 ottobre – alla Festa del Cinema di Roma – sarà fatto un omaggio a Kurt Cobain e alla sua band, i Nirvana, ricordando quello che è stato un evento epocale degli anni ’90: il concerto della band a Marino, ai Castelli Romani.

Il 22 febbraio 1994, infatti, il gruppo si esibì lì in uno dei suoi ultimi concerti, prima della prematura morte del frontman. Proprio questo evento è al centro del documentario, intitolato I Wish I Was Like You, che sarà presentato in questa manifestazione.

Festa del Cinema di Roma: il ricordo di Kurt Cobain

Durante la Festa del Cinema di Roma, il 19 ottobre 2019, sarà presentato I Wish I Was Like You, documentario realizzato da Luca Onorati e Francesco Gargamelli che racconta il fermento, la felicità e l’attesa che ruotò attorno al concerto dei Nirvana del 22 febbraio 1994 a Marino.

I due attori – mediante questo documentario – raccontano l’immaginario e le fantasie di un’intera generazione che ha declinato i propri giorni a colpi di grunge. Ecco le loro parole in merito:

Tutti facevano a gara nello sminuire le nostre esperienze. Eravamo circondati da professori e genitori sessantottini e non avevamo scampo. Eravamo oppressi dall’idea che tutto quello che avremmo potuto fare non avrebbe significato niente rispetto a quello che c’era già stato“.

Ecco il video del concerto al Palaghiaccio di Marino:

Kurt Cobain, un documentario a 25 anni dalla sua morte

Il documentario dei due registi arriva in occasione del venticinquesimo anniversario dalla morte di Kurt Cobain (di cui, di recente, è stata messa in vendita la casa dove si è tolto la vita).

In questo lavoro, viene – dunque, raccontato tutto il lavoro di preparazione e di attesa che è ruotato intorno a questo attesissimo evento che si tenne in provincia di Roma. I due registi, oltre a ricordare l’iconica performance, la immergono nel contesto cultura e sociale del tempo, facendo leva su video di repertorio e anche amatoriali.

Come loro stessi hanno sottolineato, il loro intento era quello di “raccontare la storia di due ragazzi della provincia romana che si ritrovano i Nirvana sotto casa, ma volevamo celebrare la vita e la musica di Cobain, non certo la sua fine“.

Kurt Cobain
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/kurtcobain

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/kurtcobain

TAG:
Festa del Cinema di Roma Kurt Cobain news nirvana

ultimo aggiornamento: 18-10-2019


Fuori Momenti perfetti, il nuovo singolo di Giusy Ferreri

Achille Lauro, prime anticipazioni su 1990: “Sarà un mix fra Britney Spears e Marilyn Manson”