Kings of Leon: “Walls” fenomeno da classifica ovunque

I Kings of Leon sono un vero fenomeno e c’è grandissimo interesse intorno a loro: il loro ultimo cd ha debuttato al primo posto!

“Walls”, l’ultimo cd della band Kings of Leon, è destinato a essere ricordato come un successo sensazionale. A pochi giorni dall’uscita (14 ottobre) il nuovo album della band si è piazzato al primo posto delle classifiche di vendita in diversi Paesi di tutto il mondo: negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, in Canada, in Austria, in Irlanda e persino in Nuova Zelanda.
Anche in Italia l’album sta andando a gonfie vele, anche se un po’ meno rispetto agli altri Paesi: al momento si trova al 14° posto delle classifiche di vendita. In altre dieci nazioni, invece, il cd occupa la top ten.

La band è forte di ben 7 nomination ai Grammy Awards, di cui 3 vinti, e si è aggiudicata altri premi importanti come NME Awards, Brit Awards e Juno Award.

3 anni di silenzio

I Kings of Leon hanno aspettato ben tre anni prima di tornare a fare proseliti con il loro nuovo disco. In un’intervista a Rolling Stones, la band ha spiegato che c’è un motivo se sono stati fermi per tre anni: hanno “semplicemente” fatto fronte a un tour mondiale a dir poco mastodontico, che è durato qualcosa come 18 mesi. Per questo motivo mancava proprio il tempo materiale per poter produrre e registrare qualcosa di nuovo. Tra l’altro, come ha spiegato il frontman, a differenza di quando erano agli esordi adesso hanno delle famiglie a cui badare, dei figli con cui passare del tempo insieme: le priorità sono un po’ cambiate, e la musica adesso è al secondo posto (o quasi).

Nessuna pressione

I Kings of Leon hanno raccontato nella stessa intervista che per il loro nuovo disco “Walls” non si sono assolutamente messi sotto pressione. Hanno lasciato che le cose fluissero da sè, con calma, anche se c’era grandissima aspettativa sul loro nuovo lavoro. E, a giudicare dal successo che stanno avendo con il loro disco, viene proprio da dire che chi fa il suo lavoro con calma e senza pressioni… ottiene ottimi risultati!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-11-2016