Richard Faulkner, chitarrista dei Judas Priest, è stato operato d’urgenza al cuore: la band ha sospeso il tour nordamericano.

Continua la preoccupazione per i fan dei Judas Priest. La band ha interrotto in questi giorni il tour nordamericano, posticipando a data da destinarsi le restanti date, per via delle condizioni di salute di Richard Faulkner. Il chitarrista inglese, 41 anni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza al cuore dopo il malore degli scorsi giorni. Le sue condizioni restano da monitorare.

chitarra elettrica rock
chitarra elettrica rock

Richard Faulkner dei Judas Priest operato d’urgenza

Ricoverato pochi giorni fa, Richie è stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza al cuore. Un aggiornamento sulle sue condizioni di salute è stato dato dalla sua fidanzata, Mariah Lynch, figlia del chitarrista George Lynch (ex Dokken). Queste le sue parole, dopo il doveroso ringraziamento per tutti i messaggi d’affetto ricevuti dai fan: “Richie ha subito un importante intervento chirurgico d’urgenza al cuore. Al momento è in condizioni stabili e riposa. Se lo conoscete, sapete quanto è duro e forte. Così duro che ha finito il concerto e ha continuato a fare headbanging. Non c’è nessuno come lui. Saremmo persi senza di lui“. Di seguito il post:

I Judas Priest rinviano il tour

A causa delle condizioni di salute di Richie, la band è stata costretta a sospendere il tour. Lo hanno annunciato i restanti membri del gruppo con un comunicato ufficiale, spiegando anche cosa è successo al chitarrista. “Appena avremo notizie ve le faremo sapere“, promettono i Judas, che avevano appena iniziato il 50 Years of Heavy Metal Tour da Reading, in Pennsylvania. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti da parte di Rob Halford e compagni.

Rock

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


Fedez indagato per diffamazione ai danni di Pietro Maso in una sua canzone

“Britney Spears era spiata anche in camera da letto”: le clamorose rivelazioni che incastrano il padre