Paura per Joe Perry: il chitarrista è collassato dopo un concerto

Joe Perry, chitarrista degli Aerosmith, ha avuto un malore dopo un concerto a New York.

Momenti di paura per Joe Perry. Il celebre chitarrista degli Aerosmith, che in Italia ha suonato nell’estate del 2018 con gli Hollywood Vampires si di Johnny Depp, è stato ricoverato nella notte del 10 novembre 2018 per un malore dopo un’esibizione come ospite in un concerto a New York di Billy Joel. L’artista sarebbe ancora ricoverato in ospedale, ma cosciente e ormai fuori pericolo.

Joe Perry, malore dopo un concerto

Il collasso è avvenuto nei camerini del Madison Square Garden di New York. Il musicista aveva appena preso parte al concerto di Billy Joel, con il quale aveva suonato sul palco una bella versione della celebre Walk This Way, classico degli Aerosmith. Subito dopo l’emozionante performance, il chitarrista avrebbe avuto però una crisi respiratoria. Soccorso dai paramedici presenti nel backstage, Perry è stato intubato e portato immediatamente all’ospedale.

Joe Perry degli Aerosmith
Fonte foto: https://www.facebook.com/OfficialJoePerry/photos/

Problemi di salute per Joe Perry

Per il chitarrista nato a Lawrence il 10 settembre 1950 non si tratta del primo malore. Due anni fa Joe Perry era infatti collassato sul palco durante un concerto, sempre a New York, con gli Hollywood Vampires, e nelle ultime settimane avrebbe avuto frequenti problemi di respirazione, fino al tracollo del 10 novembre.

La causa di questi problemi di respirazione sarebbero da collegare a una congestione polmonare. Fortunatamente l’artista è vigile e dovrebbe essere dimesso a breve, per la gioia di tutti i suoi fan e dei figli Roman, Adrian e Aaron Hirsch. Già alla fine del mese di novembre potrebbe essere pronto per tornare sui palchi. A 68 anni, infatti, Perry non vuole per nulla al mondo appendere la chitarra al chiodo, e si sta preparando per un tour da solista.

Nel video lo spaventoso collasso sul palco del Ford Amphitheater di Joe Perry due anni fa con gli Hollywood Vampires:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-11-2018