Janis Joplin, Pearl: le canzoni e la storia di un album iconico, l’ultimo lascito della cantante più amata della storia del rock.

Pearl è il secondo e ultimo album pubblicato da Janis Joplin come solista. Il disco ha visto la luce l’11 gennaio 1971, circa tre mesi dopo la scomparsa della cantante a causa di un’overdose di eroina, avvenuta il 4 ottobre del 1970. Complice la commozione che ancora era grande tra i suoi fan e tra ogni amante della musica, il disco raggiunse la prima posizione in America, rimanendovi per nove settimane, ma ottenne ottimi risultati anche in altri paesi, entrando a posteriori nella classifica di Rolling Stone dei migliori album della storia.

La storia di Pearl, ultimo album di Janis Joplin

Dopo i dischi con la Big Brother and the Holding Company e la Kozmic Blues Band, Janis scelse di affidarsi per un nuovo disco a Paul A. Rothchild, già produttore per i Doors. Per la musica si affidò invece alla Full Tilt Boogie Band, il gruppo di musicisti con cui aveva suonato nell’estate del 1970 al Festival Express, un tour in treno in Canada.

Janis Joplin
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/janisjoplin

Rispetto ai precedenti, Pearl è forse l’album più personale di Janis, quasi consapevole dell’importanza che avrebbe rivestito nella sua carriera. Al suo interno è presente una hit da prime posizioni in classifica, come Me and Bobby McGee, ma anche altri classici del suo repertorio, come Trust Me, Get It While You Can e Mercedes Benz, la preghiera a cappella co-scritta dalla stessa Joplin, l’ultimo pezzo registrato prima della sua morte.

A rendere ancora più famoso il disco è però anche l’iconica copertina: si tratta di una fotografia scattata da Barry Feinstain a Los Angeles, con la Joplin distesa su una poltrona d’epoca vittoriana con un drink in mano. La rappresentazione più adatta dell’essenza del personaggio Janis Joplin nella storia della musica. Di seguito un post per i 50 anni del disco:

Janis Joplin: le canzoni di Pearl

Un disco così importante vanta una tracklist che andrebbe conosciuta a memoria. Andiamo a ricordarla insieme:

1 – Move Over
2 – Cry Baby
3 – A Woman Left Lonely
4 – Half Moon
5 – Buried Alive in Blues

1 – My Baby
2 – Me & Bobby McGee
3 – Mercedes Benz
4 – Trust Me
5 – Get It While You Can

Di seguito l’audio ufficiale di Me and Bobby McGee:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/janisjoplin

TAG:
janis joplin Rock strillo

ultimo aggiornamento: 11-01-2021


Lana Del Rey svela la copertina e le canzoni del nuovo album

Francesco Monte punta a Sanremo: “Magari nel 2022 ci vado tra i Big”