Ivana Spagna ritorna alla dance con il nuovo singolo Baby don’t go

Perché i Green Day si chiamano così?

La signora delle classifiche Ivana Spagna torna al passato con la dance del nuovo singolo.

Ivana Spagna nel 2015 torna alle origini della musica dance con il suo nuovo singolo Baby don’t go, in tutte le radio e nei digital store da martedì 3 marzo.

Una delle icone anni Ottanta, nota in Italia ma anche all’estero e con alle spalle milioni di dischi venduti, la cantante ha deciso di confrontarsi nuovamente con la scena internazionale che l’ha consacrata 30 anni fa: la musica dance.

Voglia di ricreare atmosfera, ritmo e suoni risalenti alla musica che andava in voga ormai anni fa, il tutto accentuato da una canzone in lingua inglese.

A TgCom24 per l’anteprima esclusiva del suo nuovo singolo, Ivana Spagna ha dichiarato:

“Ho iniziato cantando in inglese nelle discoteche e con ‘Baby don’t go’, ho voluto ricreare i suoni, il ritmo e l’atmosfera della musica di quegli anni. In questo brano c’è anche la mia voglia di ritornare a confrontarmi con il mercato internazionale dove è ancora possibile far ascoltare la tua musica, anche senza l’aiuto di Santi in Paradiso”.

La sua nuova canzone è stata co-scritta con A.Gordon, Alfredo Pignagnoli, P. Pignagnoli e Giorgio Spagna, mentre gli arrangiamenti sono stati effettuati da Giorgio Spagna e Alfredo Larry Pignagnoli presso Off Limits Recording Studios di Reggio Emilia.

Il brano è accompagnato da un videoclip, girato a Milano e diretto da ThisGasThing.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-03-2015

Licia De Pasquale