La storia dell’inno nazionale tedesco: il significato dell’inno nazionale più divisivo tra quelli ancora in uso.

Qual è l’inno nazionale della Germania? L’inno nazionale tedesco si chiama Deutschlandlied (Canzone della Germania) o Das Lied der Dutschen (il Canto dei tedeschi). È stato scritto da August Heinrich Hoffmann von Fallersleben nel 1841. Il testo è stato rivisto nel 1952 e di nuovo nel 1992. Quello attuale ha un carattere fortemente nazionalista, come si può evincere da questi versi: “Germania, Germania sopra ogni cosa, sopra tutto al mondo. Facci essere veri e fedeli a te, la nostra cara patria! Uno è tedesco, ovunque viva. Il cuore batte per la Germania eternamente, inseparabilmente. Siamo un popolo e un Reich. Per te, nostra terra, combatteremo per sempre!“.

Storia dell’inno della Germania

L’inno tedesco, ex inno della Repubblica Federale di Germania, ha una storia complicata. Diversi inni furono usati negli Stati tedeschi prima dell’unificazione nel 1871. Dopo l’unificazione, l’inno rimase appannaggio dell’impero austro-ungarico, prima di essere adottato ufficialmente come inno nazionale nel 1922 dalla Repubblica di Weimar.

Bandiera della Germania
Bandiera della Germania

La melodia era stata composto da Joseph Haydn nel 1797 (cosa che lo rende l’unico al mondo ideato da un grande composizione rimasto nella storia della musica classica), ma il testo venne scritto solo in un secondo momento da August Heinrich Hoffmann von Fallersleben nel 1841. L’inno era impopolare tra i nazisti, che ne avrebbero voluto uno più nazionalista, ma venne comunque mantenuto durante il Terzo Reich, calcando però con forza nell’interpretazione di alcuni passaggi ambigui.

L’inno fu rivitalizzato dopo la Seconda guerra mondiale, ma con la versione del testo del Terzo Reich. Questa versione fu abbandonata nel 1952, portando a una nuova versione più moderna, molto simile a quella attuale.

Leggi anche -> Il significato e la storia dell’inno nazionale olandese, il più antico al mondo

Significato dell’inno tedesco

L’inno tedesco ha un significato speciale per il popolo teutonico. È un simbolo della loro identità nazionale e un grande canto di patriottismo. L’inno è anche motivo di orgoglio per i tedeschi e un promemoria della ricca storia e cultura del loro Paese.

Il testo dell’inno è basato su una poesia scritta da August Heinrich Hoffmann von Fallersleben nel 1841. La composizione celebra la diversità della cultura tedesca e la bellezza del paesaggio della Germania. Oggi è uno degli inni più famosi al mondo, anche se in molti criticano la sua eccessiva vicinanza a un certo tipo di nazionalismo oggi molto lontano dagli ideali di un mondo sempre più globalista.

Di seguito il video con il testo e la traduzione dell’inno tedesco:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-11-2022


Chi è Angelina Mango, la figlia d’arte prodotta da Tiziano Ferro e protagonista ad Amici

Tutto su Björk, la regina della musica d’avanguardia