Indiegeno Fest 2018: Patti si tinge di musica dal 3 al 9 agosto

È uno dei Festival più attesi di tutta l’estate per quanto riguarda il panorama indie italiano: ecco il programma dell’Indiegeno Fest 2018!

Il Golfo di Patti è pronto a tingersi della magia della migliore musica indie italiana, perché l’indiegeno Fest 2018 sta arrivando. Il festival siciliano giunge quest’anno alla sua quinta edizione ed è organizzato da Leave Music. Scopriamo tutto, dalle date agli artisti fino a come raggiungere questa splendida location!

Le date dell’Indiegeno Fest 2018: la line up

Un festival che mette al centro la musica, ma anche il territorio, per 7 giornate all’insegna della bellezza e della cultura. Si parte col botto il 3 agosto con la Notte per la cultura, dove alcuni dei palazzi del borgo storico di Patti saranno aperti per i visitatori. Alla sera, poi, si esibiranno Giulia Mei e Francesco Anselmo.

Il 4 agosto ecco invece Cimini, Mirkoeilcane, Bianco e Danilo Ruggero, una serata all’insegna dei migliori talenti giovani italiani. Si passa al 5, con Cacao Mental, Joe Victor e Caltiki.

Grande appuntamento per il 6 agosto con Frenetik & Orang3, CRLN e l’attesissimo Gemitaiz, che con il suo ultimo disco Davide ha scalato le classifiche ed è sempre più quotato per diventare fra gli artisti più interessanti del panorama del rap italiano.

Sarà poi la volta di Cosmo, che invaderà con la sua discoteca mobile il Golfo di Patti nella serata del 7 agosto. Prima di lui si esibirà Giorgieness. L’8 ci sarà l’evento gratuito Riserva di Marinello, che ospiterà anche un artista segreto. L’anno scorso si trattava di Niccolà Fabi, quest’anno chissà… oltre al secret artist si esibirà Bottega Glitzer, che aprirà le danze.

Giungiamo così alla serata finale del 9 agosto, dove i protagonisti saranno Gli Zen Circus, Maria Antonietta e Tommaso di Giulio. Un finale col botto per un festival che sembra davvero promettere grandi cose.

Zen Circus
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thezencircus/

Come arrivare all’Indiegeno Fest 2018 e i biglietti

Per arrivare nel meraviglioso Golfo di Patti, se vi muovete in auto, dovete prendere l’autostrada Messina Palermo. Se arrivate da Palermo, prendete l’uscita Patti, mentre invece da Messina dovrete uscire a Falcone.

Una volta usciti dall’autostrada, per arrivare al Teatro greco di Tindari prendete la SS 113 in direzione Palermo finché non arriverete al bivio Tindari. Lì troverete le navette che vi porteranno direttamente alla location.

In treno, invece, la fermata da raggiungere è Patti. Anche da qui saranno previsti pullman e navette.

I biglietti dell’Indiegeno Fest 2018 sono disponibili sul Ticketone o Tickettando, e sono per i concerti del 6, del 7 e del 9 agosto. Tutti gli altri eventi, invece, sono a ingresso libero.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thezencircus/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-07-2018

Lorenzo Martinotti