Nell’era dello streaming viene considerata una nicchia di mercato, ma le vendite del disco in vinile prendono sempre più quota.

Nel 2015 il vinile ha fatto registrare un incremento di vendite molto sensibile, tanto che per omaggiare questi dati positivi la Fmi-Gfk ritorna a produrre la classifica degli LP più venduti. Insieme allo streaming il vinile di fatto negli ultimi anni ha portato la linea di crescita sempre verso l’alto, una crescita che si è attesta dal 4 al 5%. Dato importante per un oggetto che si dava per spacciato, collezionisti e amanti della musica sono tornati a riscoprire l’Lp, il godimento, la sensazione che si prova quando si tira fuori un disco, e il suono che ne emmetterà quando la puntina si appoggerà su di esso.

Fmi-Gfk classifiche 2015

Sono state rese note le classifiche annuali, la prima è composta praticamente da classici della musica mondiale, nel 2015 sono i Pink Floyd e Led Zeppelin a prevalere nella classifica, dando anche indicazioni al target di chi acquista il vinile.

Rattle That Lock di David Gilmour al primo posto, probabilmente più per la cover dell’album che per il disco in se, infatti la copertina ha vinto il Best Art Vinyl of 2015, al secondo posto c’è Lorenzo 2015 Cc, i Pink Floyd piazzano 5 album tra i primi 10 mentre i Led Zeppelin ne piazzano 3.

La classifica album più venduti nel 2015

Rattle That Lock  David Gilmour

Lorenzo 2015 CC.  Jovanotti

The Dark Side Of The Moon  Pink Floyd

Led Zeppelin IV Led Zeppelin

The Wall  Pink Floyd

Led Zeppelin III  Led Zeppelin

Wish You Were Here Pink Floyd

The Endless River Pink Floyd

The Division Bell  Pink Floyd

Led Zeppelin  Led Zeppelin


Daniele Silvestri: pronto il primo singolo. Venerdì OnAir

Paris Hilton, il ritorno alla musica dell’ereditiera