Il re leone, il live action del 2019: la colonna sonora e tutte le canzoni presenti nel remake del classico Disney del 1994.

Nel segno di Elton John. Se c’è un musicista che ha legato il suo nome anche alle fortune del film Il re leone, classico d’animazione prodotto dalla Disney nel 1994, è proprio il cantautore britannico. Un artista che ha scritto alcune delle canzoni più belle mai ascoltate all’interno di un prodotto della Disney e che, proprio per questo, non si è tirato indietro davanti al remake shot-for-shot-fotorealistico della pellicola, datata 2019. Andiamo a scoprire tutte le canzoni e i segreti di una colonna sonora che ha coinvolto, nella versione italiana, anche un protagonista di Sanremo 2023.

La colonna sonora de Il re leone del 2019

Come sempre, nei prodotti della Disney l’attenzione all’aspetto musicale è ai massimi livelli. Anche nella pellicola del 2019, tra l’altro accompagnata da un album di Beyoncé collegato proprio al film, seppur non facente parte della colonna sonora ufficiale, le musiche non lasciano nulla al caso.

Beyoncé
Beyoncé

Firmata da Hans Zimmer, uno dei più grandi compositori della storia del cinema, insieme allo stesso Elton John, autore della gran parte delle canzoni, nella versione italiana il film coinvolge non più la storica Ivana Spagna, ma tanti altri nomi di primissimo piano:

Cheryl Porter ne Il cerchio della vita / Nants Ingoyama
– Simone Iuè, Chiara Vidale ed Emiliano Coltorti in Voglio diventare presto un re
– Massimo Popolizio in Sarò re
– Edoardo Leo, Stefano Fresi, Simone Iuè e Marco Mengoni in Hakuna Matata
– Edoardo Leo e Stefano Fresi in Il leone si è addormentato
– Edoardo Leo, Stefano Fresi, Marco Mengoni ed Elisa in L’amore è nell’aria stasera
– Elisa in Quando il destino chiamerà, versione italiana di Spirit di Beyoncé
– Edoardo Leo in Stia con noi, brano tratto da La bella e la bestia
– Il coro di Ermavilo in Ricordo.

Le critiche di Elton John a Il re leone

Se è vero che Elton John ha curato una parte delle musiche del film, di fatto non contribuendo al risultato finale ma soprattutto all’arrangiamento delle canzoni che hanno fatto la storia del lungometraggio animato, e che sono presenti anche in questa pellicola, va anche detto che lo stesso Sir Elton è stato uno dei più aspri critici nei confronti del film del 2019.

Leggi anche
Beyoncé protagonista del live action de Il re leone

Poco dopo l’uscita, lo stesso artista inglese infatti affermò: “La nuova versione è stata una grande delusione per me, fondamentalmente perché credo che abbiano incasinato l’aspetto musicale. La musica aveva un ruolo di primo piano nell’originale, mentre nella pellicola attuale ha un impatto decisamente meno incisivo“. Elton ha quindi puntato il dito contro la Disney perché non ha voluto permettere una maggiore collaborazione, a causa di una visione creativa differente.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 02-01-2023


Blinding Lights di The Weeknd è la nuova canzone più ascoltata di tutti i tempi su Spotify

Laura Pausini prepara un 2023 da sogno: “Quest’anno si riparte davvero!”