Tutti i tormentoni del 2009: da Paparazzi a Indietro

Ricordi i tormentoni di 10 anni fa?

Da Lady Gaga a Tiziano Ferro, ecco i tormentoni del 2009: le canzoni che hanno segnato l’estate di dieci anni fa, hit che ancora oggi ricordiamo a memoria.

Come ogni estate, anche quella del 2009 fu segnata in Italia dall’esplosione di alcuni tormentoni. Canzoni semplici e orecchiabili, trasmesse ‘a manetta’ dalle radio e dalle televisioni, ascoltabili in spiaggia come al supermercato.

Va detto che, rispetto a oggi, i tormentoni di dieci anni fa furono meno incisivi e banali. Di canzoni reggaeton nemmeno l’ombra, e i ritmi latini furono piuttosto limitati. Rinfreschiamoci la memoria con i brani che ci facevano ballare dieci anni fa.

Ecco i tormentoni del 2009: da Lady Gaga a Tiziano Ferro.

Lady Gaga
Lady Gaga

I tormentoni del 2009: Lady Gaga e non solo

Dieci anni fa il mondo intero scopriva un personaggio pazzesco, uno di quelli destinati a segnare il Ventunesimo secolo: Lady Gaga. Erede di Madonna per rivoluzione dei costumi (e anche per talento musicale), questa straordinaria artista nell’estate di dieci anni fa ci fece ballare con una delle sue canzoni ancora oggi più famose: Paparazzi.

Se Lady Gaga muoveva i primi passi nel mainstream in quegli anni, i Black Eyed Peas di will.i.am e Fergie già da almeno un lustro erano sulla cresta dell’onda. Forse il 2009 fu l’anno dell’ultimo loro tormentone: I Gotta Feeling. Un brano che ancora oggi ci fa saltare in piedi alle prime note.

E chiudiamo questo terzetto di tormentoni stranieri con un brano che, a dieci anni di distanza, non risente del passare del tempo: Manos al aire di Nelly Furtado. Anche per la cantante canadese fu questo forse l’ultimo grande successo internazionale. Riascoltiamola insieme con un pizzico di nostalgia:

I tormentoni italiani del 2009

Il 2009 fu l’anno del tremendo terremoto in Abruzzo. Una catastrofe che colpì al cuore l’Italia intera, compreso il mondo della musica. Così, dopo pochi mesi, Mauro Pagani insieme ad alcuni amici scrisse e incise un brano straordinario: Domani 21.4.2009. Riascoltiamo insieme questo bel pezzo degli Artisti uniti per l’Abruzzo:

E a proposito di artisti che nel 2009 ebbero l’ultimo grande squillo della propria carriera, impossibile dimenticare gli Zero Assoluto con… Per dimenticare. Si tratta in effetti dell’ultimo successone del duo romano, un brano che ancora oggi è presente nella memoria di tutti noi. Forse fu proprio questo il vero tormentone italiano di quell’estate.

Ultimo ma non ultimo in questa breve carrellata, ecco spuntare Tiziano Ferro, che nel 2009 lanciava la sua hit Indietro. Una canzone che ebbe grande successo anche nella versione inglese con Kelly Rowland, chiamata Breathe Gentle. Ma noi ci riascoltiamo quella italiana:

ultimo aggiornamento: 17-07-2019