Halsey subito al numero due della Top Chart: grande successo per il nuovo album “Badlands”

Perché i Green Day si chiamano così?

La ventenne Halsey, metà italiana metà afroamericana, nel giro di dodici mesi ha conquistato l’America.

Un successo immediato lo aveva già avuto dopo la pubblicazione dell’EP “Room 93”, altrettanto con l’album di debutto “Badlands” che è subito schizzato in seconda posizione della Top 200 chart di Billboard e al primo nella US Alternative Album Chart. Stiamo parlando di Halsey, al secolo Ashley Nicolette Frangipane, ventenne per metà afroamericana e per metà (come si evince dal suo cognome) italiana.

Nel giro di dodici mesi Halsey ha conquistato tutti, con un successo che ha fatto registrare già diversi sold-out nelle tappe dei suoi live. L’album è uscito il 28 agosto (in italia arriverà a novembre ma è già disponibile in versione digitale) e per l’artista si tratta del secondo miglior debutto americano del 2015, terzo in assoluto. Non solo la Top Chart americana ma anche grande successo su iTunes, dove Halsey è al numero uno in 27 paesi diversi. Meno conosciuta in Italia dove comunque il suo disco, seppur disponibile solo in digitale, ha raggiunto la posizione numero 34.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-09-2015

Redazione Notizie Musica