Sono state pubblicate le modalità per ottenere il rimborso del concerto cancellato dei Guns N’ Roses, inizialmente previsto per il 12 giugno 2020.

I Guns N’ Roses si sarebbero dovuti esibire in Italia, il 12 giugno 2020. A causa della pandemia di Coronavirus, la band si è trovata costretta a cancellare lo show al Firenze Rocks Festival. Pertanto, i fan si sono ritrovati con un biglietto valido tra le mani e con uno spettacolo ormai andato in fumo. Anche se il concerto tanto atteso della band è saltato, sono state chiarite le modalità mediante le quali i fan che hanno acquistato il biglietto potranno richiederne il rimborso.

Guns N’ Roses, come richiedere il rimborso del concerto del Firenze Rock Festival

Per chi ha acquistato il biglietto del concerto dei Guns N’ Roses che si sarebbe dovuto svolgere il 12 giugno 2020 al Firenze Rocks Festival, può richiedere il rimborso dello show cancellato. Il tutto previsto dal decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020 n. 77.

Si potrà, infatti, ottenere il rimborso monetario, anche se già si è richiesto un rimborso mediante voucher. Quest’ultimo ha una validità di 18 mesi, dalla data di emissione e potrà essere convertito in denaro, solo se integro e non utilizzato in maniera parziale.

Coloro che intendano elaborare richiesta di rimborso potranno inviare la richiesta al circuito di vendita dal quale hanno acquistato il biglietto a partire dal 18 settembre 2020. La scadenza è fissata per il 17 ottobre 2020. I circuiti di vendita coinvolti nell’evento sono Ticketmaster Italia, TicketOne e Vivaticket, ai quali si potranno chiedere maggiori informazioni in merito al rimborso.

Il video di Sweet Child O’ Mine:

Guns N’Roses, una nuova raccolta con sei video dal tour

Qualche settimana fa, i Guns N ‘Roses hanno pubblicato un video con sei canzoni girate nel 2016 durante il tour Not In This Lifetime, all’NRG Stadium di Houston e al Foro Sol, Città del Messico. La raccolta inizia con il bassista Duff McKagan che canta un breve p’ezzo della canzone di Johnny Thunders, You Can’t Put Your Arms Around A Memory, prima che la band si lanci in The Damned’s New Rose, di nuovo con Duff alla voce.

Axl Rose si unisce a loro con My Michelle, seguita da Coma, This I Love, Out Ta Get Me e November Rain.

Guns N' Roses
Guns N’ Roses
TAG:
guns n' roses Rock

ultimo aggiornamento: 18-09-2020


La classifica degli album di Jimi Hendrix

After the Gold Rush: 50 anni per uno dei capolavori di Neil Young