Il figlio di Eddie Van Halen, Wolfgang, si è detto deluso che ai Grammy 2021 il padre non sia stato onorato nel modo giusto.

Il figlio di Eddie Van Halen desiderava che suo padre fosse ricordato in più di 15 secondi durante i Grammy 2021. In un messaggio su Instagram, Wolfgang Van Halen ha espresso il suo disappunto per il modo in cui suo padre è stato onorato durante lo spettacolo. “Ai Grammy mi hanno chiesto di suonare Eruption per la sezione ‘In Memoriam‘ e ho rifiutato. Non credo che nessuno avrebbe potuto essere all’altezza di quello che mio padre ha fatto per la musica se non lui stesso“, ha scritto.

Eddie Van Halen, il figlio Wolfgang critica il breve tributo ai Grammy

Come ha spiegato Wolfgang, aveva l’impressione che “pezzi di canzoni” sarebbero stati eseguiti durante la sezione “In Memoriam” in onore di artisti leggendari che erano morti.

Eddie van Halen
Eddie van Halen

“Non mi ero reso conto che avrebbero mostrato papà solo per 15 secondi nel mezzo di 4 esibizioni complete per altri artisti scomparsi“, ha detto.

Ecco il post di Wolfgang su Instagram:

Ciò che mi ha ferito di più è il fatto che non è stato nemmeno menzionato quando hanno parlato di artisti che abbiamo perso all’inizio dello spettacolo. So che papà probabilmente si sarebbe semplicemente messo a ridere e avrebbe detto ‘E chi se ne frega?“.

E aggiunge: “So che il rock non è il genere più popolare in questo momento, ma penso che sia impossibile ignorare l’eredità che mio padre ha lasciato sullo strumento, sul mondo del rock e la musica in generale. Non ci sarà mai un altro innovatore come lui“.

La morte dell’artista

Wolfgang ha concluso il suo messaggio condividendo la sua speranza di parlare con la Recording Academy dell’eredità di suo padre e della musica rock del futuro. Eddie è morto il 6 ottobre, a seguito di una lunga battaglia contro il cancro. Aveva 65 anni.

In un’intervista a novembre con ET, Wolfgang, 29 anni, ha detto che sarebbe “impossibile” entrare nei panni di suo padre. Wolfgang in precedenza suonava il basso per il gruppo dei Van Halen.

Non c’è modo. Non accadrà mai“, ha detto Wolfgang. “Non ho più un papà e devo capire come elaborarlo e affrontarlo. Ed è questo il processo che i fan di Van Halen devono attraversare e si rendono conto che non puoi più avere la band senza Eddie Van Halen. La musica vivrà per sempre, ma non puoi avere [la band] senza di lui. Impossibile“.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Rock

ultimo aggiornamento: 16-03-2021


Maneskin, ecco la versione di Zitti e buoni per l’Eurovision: ecco cosa cambia

Franco126: Multisala è il nuovo album in uscita ad aprile