Gli Jarabe de Palo si prendono una pausa, ma rassicurano: “Non è un addio”

Il gruppo spagnolo Jarabe de Palo, dopo vent’anni di successi, ha deciso di stoppare la propria carriera. Ma il leader Pau Donés rassicura i fan: torneranno presto.

Pausa per gli Jarabe de Palo. La più importante band latin rock spagnola (e non solo) ha annunciato per il 2019 il primo stop della propria carriera. Lo aveva già anticipato alcuni mesi fa Pau Donés, il cantante e leader del gruppo, rassicurando però i fan: la scelta non è dipesa dai problemi di salute che lo hanno afflitto negli scorsi anni.

Si tratta semplicemente di un momento in cui i membri del gruppo hanno deciso di tirare il fiato. Ma non è un addio definitivo, come specificato da Pau: “Torneremo, è solo una piccola pausa“.

Gli Jarabe de Palo si sciolgono?

La risposta alla domanda più temuta da parte di tutti i fan è stata data in un video pubblicato sui canali social del gruppo dal Pau Donés. L’artista ha specificato: “Questo non è un addio, o meglio, non solo. È anche e soprattutto un arrivederci. Come molti sapete, quest’anno ci fermiamo“.

Pau ha voluto fare anche accennare ai motivi che li hanno spinti verso questa decisione: “Sono stati vent’anni connessi alla musica ed è giunto il momento di dedicarci ad altro“. Probabile che alla base della scelta della band ci sia anche la sua volontà di passare più tempo con la figlia.

Quindi, la promessa più attesa: “Voglio comunque dirvi che torneremo, questa è solo una piccola pausa. Non so quando, né come, ma torneremo. Non è un addio, ma un arrivederci: vi aspettiamo al nostro ritorno per essere di nuovo connessi“.

Di seguito il video di Pau tratto dalla pagina ufficiale Facebook della band:

Jarabe de Palo: le canzoni migliori di 20 anni straordinari

La carriera degli Jarabe de Palo (che negli ultimi anni hanno scelto di modificare il nome in Jarabedepalo) è stata davvero eccellente. Tra le band rock spagnole sono stati gli unici ad aver raggiunto veramente un successo internazionale, grazie alla loro capacità di ammorbidire le sonorità tipiche del rock con linee melodiche sempre accattivanti, e molto vicine al pop.

Il loro successo più grande rimane forse la blueseggiante La Flaca, pubblicata nel 2000, ma in Italia li ricordiamo anche per Depende (lanciata sia in spagnolo che in italiano per il nostro mercato), Bonito, e per i tanti duetti con grandi artisti del nostro panorama musicale, soprattutto con i Modà, band con cui hanno inciso il brano Come un pittore.

Jarabe de Palo
Fonte foto: https://www.facebook.com/JarabedepaloOFICIAL

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-01-2019