Gianni Morandi ospite a sorpresa di Jovanotti a Cerveteri

Il Jova Beach Party di Jovanotti ha fatto tappa a Cerveteri. Ospite a sorpresa della serata il grande Gianni Morandi.

Tra polemiche e lotte a non finire, Jovanotti prosegue la sua festa sulle spiagge. Il Jova Beach Party, dopo il grande successo di Castel Volturno, ha fatto tappa il 16 luglio a Marina di Cerveteri, poco distante da Roma, per la quarta delle 17 feste organizzate da Jovanotti in questa calda estate 2019.

Con lui a sorpresa sul palco si è presentato stavolta come ospite d’onore un grandissimo della musica italiana: Gianni Morandi. Ecco il racconto della serata.

Jovanotti a Cerveteri: ospite Gianni Morandi

Oltre 40mila persone hanno assiepato la spiaggia del Lungomare dei Navigatori Etruschi, per l’unica data laziale del tour. Tra il solito show colorato, con Lorenzo nelle vesti di dj, conduttore, finto prete, oltre che musicista, a infiammare il pubblico è arrivato a un certo punto Gianni Morandi.

L’artista bolognese ha cantato con l’amico di Cortona alcuni suoi classici come Vita, Fatti mandare dalla mamma e C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, prendendosi i meritati applausi del pubblico.

Un grande show celebrato dall’Eterno Ragazzo anche sui suoi account social con una splendida foto:

Jova Beach Party, a rischio la data di Vasto

Ma nonostante il successo di pubblico e critica, il tour sulle spiagge di Jovanotti continua a far discutere. Dallo ‘sfruttamento’ dei volontari per la pulizia delle location, alla scelta di luoghi considerati poco idonei dal punto di vista ecologico, le ragioni per attaccare il Jova Beach Party non stanno mancando ai detrattori.

E l’ultimo allarme riguarda la tappa di Vasto del 17 agosto, che secondo il Prefetti di Chieti in questo momento è a rischio. Lorenzo però non molla e prosegue nella sua battaglia ambientalista e musicale.

Perché trovare un punto d’equilibrio tra la salvaguardia degli ecosistemi e la festa educativa è possibile. Ma serve la collaborazione da parte di tutti, e non una guerra sterile.

Jovanotti
Jovanotti, credits: Michele Lugaresi

ultimo aggiornamento: 17-07-2019