Gianna Nannini con Coez, Motivo: il nuovo singolo della rocker senese tratto dall’ultimo album La differenza.

Gianna Nannini ha rilasciato il suo secondo singolo estratto dall’album La differenza. Dopo la title track, è il turno di Motivo, forse la canzone più attesa dai fan prima dell’uscita del disco: si tratta infatti del suo primo duetto con una delle voci della musica italiana degli ultimi anni, Coez.

Il brano è arrivato in rotazione radiofonica il 3 gennaio, conquistando fin da subito un posto fisso nelle playlist delle principali stazioni radio. Ecco com’è nata la collaborazione tra la rocker senese e il cantautore di Nocera Inferiore.

Gianna Nannini, Motivo: il nuovo singolo con Coez

Come tutto il disco, anche Motivo è stato registrato in presa diretta, senza post produzione. Una scelta della Nannini per cercare quella genuinità che non sempre viene garantita nella musica attuale.

Il pezzo con Coez è un pezzo malinconico e decadente. Spiega Gianna: “Motivo è stata la prima canzone che ho scritto per questo album e ne volevo fare un duetto. Mi piace la voce graffiante di Coez. Gli feci ascoltare il brano e lo colpì particolarmente. Mi disse che voleva provare a fare una cosa alla sua maniera. Ecco, mi dissi osservando quel suo modo elegante di fare, un altro che fa la ‘differenza‘”.

Di seguito il video di Motivo:

Gianna Nannini in tour

Ricordiamo che il 2020 sarà l’anno del grande ritorno dal vivo di Gianna Nannini. La rocker senese sarà protagonista di un grande tour europeo dal 15 maggio al 23 ottobre, con in mezzo una data speciale in Italia, il 30 maggio, all’Artemio Franchi di Firenze.

Quindi, tornerà a cantare nel nostro paese per un tour autunnale nei principali palasport dal 18 novembre al 3 dicembre 2020. Insomma, di occasioni per emozionarci con la sua voce ce ne saranno davvero molte nell’anno appena iniziato.

Gianna Nannini
Gianna Nannini
TAG:
Gianna Nannini news

ultimo aggiornamento: 07-01-2020


Classifica vendite nel 2019: al primo posto c’è Ultimo

Sanremo 2020: Marco Masini celebra i 30 anni di carriera