Artisti più pagati del 2022: la lista stilata da Forbes dei dieci artisti che sono riusciti a guadagnare di più nell’anno appena concluso.

Come ogni anno, Forbes ha deciso di fare le pulci agli introiti dei grandi personaggi della musica e dello spettacolo. In queste ore è stata pubblicata la lista dei dieci artisti più pagati dello scorso anno. Un elenco che comprende non solo cantanti, ma anche registi, attori, produttori e così via, ma che sembra premiare in maniera particolare proprio i rappresentanti del mondo della musica. E non certo dei più popolari di questo periodo.

Chi sono gli artisti più pagati del 2022?

La prima grande differenza rispetto alla stessa lista relativa ai guadagni del 2021 riguarda un calo piuttosto evidente dei guadagni. Mentre il podio dello scorso anno, formato da Peter Jackson, Bruce Springsteen e Jay Z, aveva messo insieme introiti da oltre un miliardo e mezzo di dollari, tutti e dieci gli artisti in top 10 nel 2022 raggiungono a malapena il miliardo e 350 milioni.

Sting
Sting

Tra l’altro, a permettere questo salto di qualità è stata la vendita dei propri cataloghi musicali da parte di alcuni importanti artisti, che hanno potuto così arricchire il proprio conto in banca, in aggiunta ai guadagni dei rispettivi tour. Ma non mancano anche artisti che sono riusciti a mettere insieme emolumenti da favola semplicemente con il proprio lavoro “attuale”.

La top 10 di Forbes

Rientrano pienamente nel discorso relativo ai cataloghi i primi due nomi della lista: i Genesis e Sting, che hanno potuto mettere insieme ben 230 e 210 milioni di dollari grazie alla vendita dei diritti sulle proprie canzoni. Seguono nella graduatoria il produttore e attore Tyler Perry (con 175 milioni di dollari), e poi i creatori di due dei cartoni più irriverenti al mondo: Tyler Parker e Matt Stone, genitori di South Park, e James L. Brooks e Matt Groening, creatori dei Simpson (rispettivamente 160 e 105 milioni).

Leggi anche
Tutto su Phil Collins, un batterista da premio Oscar

Troviamo quindi al sesto posto con 100 milioni Brad Pitt, seguito dai Rolling Stones (98 milioni) e poi James Cameron, il regista di Avatar (95 milioni). Chiudono la classifica altri artisti provenienti dal mondo della musica. In particolare l’unica donna, Taylor Swift, e la star della musica latina, Bad Bunny, che hanno raggiunto la somma di 92 e 88 milioni di dollari di guadagni.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2023 12:32


Da Sanremo ai concerti dell’estate: Lazza annuncia le nuove date dal vivo

Eurovision 2023, niente Due vite? Il grande dubbio di Marco Mengoni