La storia e il significato di Three Lions (Football’s Coming Home), l’inno non ufficiale dei tifosi inglesi, pubblicato dai Lightning Seeds.

Chi ama il calcio, non può non aver sentito la canzone Football’s Coming Home. O meglio, Three Lions (Football’s Coming Home), un pezzo dei Lightning Seeds diventato con gli anni una sorta di inno per i tifosi inglesi. Pubblicato nel maggio 1996 dal gruppo britpop insieme ai comici David Baddiel e Frank Sinner, divenne l’inno non ufficiale degli Europei di calcio che quell’anno si svolgevano proprio nella patria del calcio. Non portò particolarmente fortuna, ma da quei fatidici anni Novanta è ormai diventato il grido di battaglia della tifoseria inglese in ogni grande manifestazione cui prende parte l’Inghilterra.

La storia di Football’s Coming Home, la canzone Three Lions

A rendere iconica la canzone e a farla entrare nel cuore dei tifosi inglesi (ma anche di tanti altri tifosi in tutto il mondo) è quell’ironia molto britannica da cui è permeato il testo. Nonostante sia un brano calcistico non è per nulla carico di quella retorica votata all’ottimismo e alla vittoria tipica di canzoni simili, ma è l’inno ‘frustrato’ di chi vive una serie di delusioni e fallimenti interminabile, come quella della Nazionale inglese, che ha conquistato un Mondiale (non senza polemiche) nel 1966, per poi fallire sempre l’obiettivo della vittoria.

concerto
concerto

Nonostante i trionfi solo annusati e le tante batoste sportive, i tifosi inglesi non perdono però le speranze, e continuano a coltivare l’ambizione di riportare il ‘calcio a casa’, essendo l’Inghilterra la patria dello sport più popolare del mondo.

Nella competizione del 1996 il brano si dimostrò non portatore di grandi fortune. Gli inglesi persero infatti in semifinale con la Germania, con rigore decisivo sbagliato da Southgate, commissario tecnico della Nazionale in questo momento. Al di là dell’insuccesso sportivo, però, il pezzo divenne un inno amatissimo complice anche il fatto che il britpop all’epoca fosse il genere di punta nel Regno Unito (e non solo).

Alcune curiosità su Football’s Coming Home

– Il titolo deriva dallo stemma della nazionale di calcio inglese, che riprende lo temma storico dell’Inghilterra con i tre leoni.

Three Lions è uno dei tre brani riusciti nell’impresa di raggiungere la testa delle classifiche britanniche con testi differenti (le altre sono Mambo No. 5 e Do They Know It’s Christmas?).

– Nel testo si fa riferimento a quattro calciatori: Bobby Moore per un tackle sull’attaccante brasiliano Jairzinho nei Mondiali del 1970; Gary Lineker per il gol del pareggio nelal semifinale dei Mondiali 1990 contro la Germania Ovest; Bobby Charlton per il grande gol contro il Messico nei Mondiali del 1966; Nobby Stiles per il giro di campo con il trofeo negli stessi Mondiali.

– Durante gli Europei 2020 il brano è stato trasformato dai tifosi italiani in Football’s Coming Rome.

Di seguito il video ufficiale della canzone:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 09-07-2021


Hole, le migliori canzoni della band di Courtney Love: da Celebrity Skin a Doll Parts

Il Volo, posticipato il tour 10 Years: le nuove date