Fiorello apre a Sanremo 2021 con Amadeus: le parole dello showman

Fiorello ad Amadeus: “Rifaccio Sanremo e poi mi ritiro”

In un diretta social con Amadeus, Fiorello ha affermato di essere disposto a rifare Sanremo ma di voler poi chiudere la sua carriera.

Novità sul fronte Sanremo 2021. Nulla di ufficiale, ma durante una diretta Instagram è arrivata l’apertura di Fiorello a un bis. L’artista, collegato con l’amico Amadeus, ha affermato senza possibilità di errore: “Faccio Sanremo, come va va, e chiudo la carriera“.

Si sta dunque prospettando sempre più concretamente un Amadeus e Fiorello bis per quello che sarà il primo Festival dopo il Coronavirus, un evento già di per sé più che speciale.

Fiorello a Sanremo 2021? La confessione ad Amadeus

Lo showman siciliano nella diretta Instagram con Ama ha confessato di essere disposto a rifare Sanremo, ma di volersi poi ritirare: “Che faccio? Fare Sanremo è pesante… Te ne dicono di tutti i colori… Non ho il carattere giusto, eppure l’ho fatto. Amadeus mi ha convinto e mi convincerà pure stavolta… Potrebbe essere l’ultima cosa“.

Sempre votato allo scherzo, stavolta Rosario appare però piuttosto serio: “Mica devo andare avanti fino a 80 anni. Ho fatto pure troppo. Largo ai giovani. Chiudo e basta“.

Ecco le sue parole in diretta su Instagram:

Jovanotti con Fiorello e Amadeus a Sanremo?

Insomma, stando alle parole del tuttofare siciliano e del presentatore ravennate la loro presenza a Sanremo 2021 è ormai cosa fatta. Lo ha confermato lo stesso Fiore, rivolgendosi così ad Amadeus: “Tu sei il presidente del Consiglio, io sono il Di Maio del Festival. Sarebbe bellissimo avere Vasco Rossi la prima sera che fa un’irruzione sul palco con Vita spericolata, o anche richiamare Bugo e Morgan“.

Più effervescente che mai, Rosario già pensa anche a una possibile reunion dopo quella con i Ricchi e Poveri. Ad esempio far tornare insieme Benji e Fede, freschi di separazione, o anache gli 883 e i Lunapop.

Di carne al fuoco ce ne sarebbe molta. E non potrà ovviamente mancare anche l’aggiunta di Jovanotti, il grande assente del 2020. Amadeus però è cauto in tal senso: “Credo che i cantanti abbiano bisogno di un progetto. Speriamo che ci sia“.

Rosario Fiorello
Rosario Fiorello

ultimo aggiornamento: 06-05-2020