FantaEurovision: cos’è, come funziona e qual è il regolamento del nuovo gioco collegato alla manifestazione continentale.

Dopo il successo del FantaSanremo, torna per la seconda edizione anche il FantaEurovision. Dagli stessi creatori del fantagame di maggior successo del 2022, il nuovo gioco promette di rendere ancor apiù emozionante e divertente la kermesse continentale, prevista per l’occasione nel nostro Paese, in Italia, grazie al trionfo del Maneskin dello scorso anno.

100 saBaudi, 5 artisti per formare il proprio team, gudiato da un capitano. Le logiche di base sono le stesse del FantaSanremo, ma con qualche piccola differenza nel regolamento, complice anche la distanza filosofica che separa Sanremo dall’Eurovision. Ecco tutto ciò che bisogna sapere.

Il regolamento del FantaEurovision

Dal punto di vista del regolamento, non ci sono molte differenze tra il FantaEurovision e il FantaSanremo. Anche in questo gioco si può formare una squadra acquistando cinque artisti in gara con un budget a disposizione di 100 saBaudi (l’equivalente dei Baudi). Uno dei cinque deve essere nominato capitano. L’iscrizione delle squadre è disponibile entro lunedì 9 maggio alle 23.59.

Eurovision Song Contest
Eurovision Song Contest

Come nel caso del FantaSaremo, i punteggi degli artisti in gara dipenderanno da una serie di bonus e malus disponibili sul sito ufficiale, e che potranno essere modificati fino alla partenza della gara ufficiale in caso di cambiamenti nel programma dell’Eurovision. Il capitano di ogni squadra avrà bonus e malus raddoppiati durante la finale.

I bonus e i malus sono vari e tanti. Si va dalla posizione in classifica finale e ai voti delle giurie, a quella della classifica delle semifinali, fino ai classici bonus e malus riguardanti le esibizioni. Spuntano così wind machine, fog machine, fuochi d’artificio, ringraziamenti, parolacce, stage diving, squalifiche, autotune, papillon e altro ancora. Per poter studiare al meglio l’elenco completo dei bonus e dei malus ti invitiamo a cliccare sul sito ufficiale del gioco, in continuo aggiornamento.

Chi comprare al FantaEurovision

Rispetto al gioco collegato a Sanremo, il FantaEurovision presenta evidenti criticità. Alcune figlie del regolamento: non tutti i concorrenti arrivano fino alla finale, cinque non gareggiano nelle prime due serate ma solo nella finale. In tal senso, potrebbe risultare limitante puntare su artisti delle nazioni più importanti, Italia compresa.

C’è poi la difficoltà relativa agli artisti in gara. Non tutti sono famosi nel nostro Paese. Anzi, tutto il contrario, la maggior parte sono sconosciuti entro i nostri confini. Per questo motivo è consigliabile ascoltare bene le canzoni (disponibili online ben prima dell’inizio della competizione) per poter scegliere i propri cantanti preferiti e individuare i possibili favoriti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 28-03-2022


Piero Pelù attore nel film I cassamortari: cameo e canzone inedita

Le cinque canzoni migliori di Lady Gaga