A breve, grazie alla collaborazione tra la Ticketmaster e Facebook, sarà possibile comprare online sul social i biglietti dei vari concerti, con Mark Zuckerberg pronto ad usufruire dei benefici di questa partnership

Una svolta che potrebbe cambiare radicalmente il mondo della musica: presto, infatti, sarà possibile comprare online su Facebook i biglietti dei vari concerti, evitando così lunghe file ai botteghini. Il tutto comodamente da casa, attraverso il proprio computer, oppure da mobile, con il servizio Messenger che, almeno per adesso, non è stato ancora attivato. Si lavora, in vista del futuro, anche su questo aspetto, in modo tale da completare questo incredibile passo in avanti nel modo dei social.

Una partnership mondiale

Questa incredibile novità nel mondo musicale sarà presto resa possibile grazie alla partnership firmata tra la Ticketmaster, l’azienda più importante in assoluto per la vendita dei biglietti relativi ai concerti, e Facebook, con Mark Zuckerberg pronto ad usufruire degli incredibili vantaggi economici derivanti da questo accordo. La cifra che incasserà per ogni biglietto venduto non è stata, ovviamente, resa pubblica, con una percentuale che sarà presto stimata per quel che concerne l’aspetto contabile della faccenda.

Che soddisfazione!

Dan Amstrong, esponente di Ticketmaster, ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito a questo straordinario accordo raggiunto con Facebook, commentando così la vicenda: “Dando la possibilità di acquistare i biglietti direttamente all’interno di Facebook speriamo di fornire un’esperienza di acquisto più fluida e di vendere così più biglietti“. Il tutto non solo per aumentare la vendita dei biglietti e per ottenere una maggior presenza dei fans a concerti ma, anche, per garantire un livello di sviluppo ulteriore tra il mondo della musica e quello del social, ormai sempre più parte integrante della vita di tutti i giorni di ogni singola persona, alle prese con internet per i più svariati motivi.

 

 

TAG:
evidenza

ultimo aggiornamento: 17-04-2016


AC/DC, debutto nell’alta moda

Alessio Bernabei, il nuovo disco vola al secondo posto in una sola settimana