Sanremo 2019: con gli Ex-Otago Genova sale sul palco dell’Ariston

Il nostro commento sui partecipanti alla prossimo Festival di Sanremo 2019: i genovesi Ex-Otago portano un mondo indie con sé.

Tra i gruppi annunciati, un po’ a sorpresa, al prossimo Festival di Sanremo 2019 ci sono anche gli Ex-Otago, band indie pop genovese molto amata da chi segue questo genere musicale. Un nome che avrà fatto storcere il naso a qualcuno ma che, nell’anno della tragedia del ponte Morandi, può avere più di un significato. Non ultimo il far salire sul palco più prestigioso della Liguria un pezzo di quella Genova ferita ma più viva che mai, già ricordata anche a Sanremo Giovani 2018.

Basterà questo significato simbolico ed emozionante a dare un senso alla loro presenza a Sanremo? Ecco cosa ne pensiamo.

Agli Ex-Otago serve Sanremo?

Per fare il definitivo grande salto dal mondo dell’indie a quello del mainstream, sì. Non sappiamo se le intenzioni del gruppo siano mai state queste, ma è vero che un’occasione del genere difficilmente gli è capitata in carriera e forse mai più gli ricapiterà. Anche perché la musica degli Ex-Otago non stride poi così tanto con quella che è stata la realtà sanremese degli ultimi anni (si veda la partecipazione di successo de Lo Stato Sociale) e più in generale con l’intera storia del Festival, fatta anche di identità pop locali e immediate.

FB_Ex-Otago
Foto tratta da Facebook Ex-Otago https://www.facebook.com/exotago/

A Sanremo servono gli Ex-Otago?

Al di là di ogni dietrologia e di ogni significato ulteriore, la presenza degli Ex-Otago sul palco dell’Ariston, per quello che abbiamo scritto poc’anzi, può fare molto bene al Festival. Alzi la mano chi lo scorso anno si sarebbe atteso Lodo e i suoi al secondo posto, capaci di insidiare la vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro. L’indie è già sbarcato nelle passate edizioni a Sanremo, tanto da non essere poi una novità così grande. Ed è stato apprezzato. Ecco perché la loro presenza musicalmente ha molto senso e segna un percorso in continuità con quello che è stato il primo Festival targato Claudio Baglioni.

Di seguito Questa notte, uno dei pezzi più recenti degli Ex-Otago:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/exotago/

ultimo aggiornamento: 20-01-2019