Esclusiva MusicBox, Two Fingerz: ” Scrivo poesie per portarmi a letto le ragazze”

Perché i Green Day si chiamano così?

Nel 2003 il mondo del rap vede la nascita del gruppo dei Two Fingerz grazie all’impegno del rapper Danti e del produttore Roofio, due giovani interpreti italiani di questo genere musicale.

I due creatori della band non pensavano di raggiungere questo successo, ma con dedizione e impegno hanno raggiunto le vette del mondo della musica rap.Nel corso di questi anni hanno collaborato con grandi cantautori tra cui citiamo Caparezza (nella realizzazione del videoclip di “Capra“), J-Ax e Fedez.

Di seguito l’intervista esclusiva ai Two Fingertz rilasciata ai microfoni di Selenia Orzella, inviata per MusicBox.

Oggi presentiamo i Two Fingerz e il loro nuovo attesissimo album “La Tecnica Bukowski”. La poesia al giorno d’oggi non paga, un concetto che Bukowski esprime nella maniera più chiara possibile., “scrivo poesie solo per portarmi a letto le ragazze” , La tecnica Bukowski è anche questo. Quindi questo disco è stato scritto per?

“Per Portare a letto le ragazze. A parte gli scherzi abbiamo voluto omaggiare Bukowski, dedicandogli un disco scritto alla sua maniera, con un linguaggio molto diretto e a volte sgrammaticato. Il titolo: scrivo poesie per portarmi a letto le ragazze è un libro di Charles, abbiamo voluto prendere in pieno la sua citazione”….

 

Per guardare l’intervista integrale ai Two Fingerz clicca qui.

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-06-2015

Redazione Notizie Musica